Domenica, 19 Settembre 2021
Eventi

Il Maya Orfei circo Madagascar pluripremiato al festival di Montecarlo arriva a Santa Maria Imbaro

Dal 2 al 12 settembre lo spettacolo di successo che ha conquistato l’Italia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il Maya Orfei Circo Madagascar, complesso circense più grande d’Italia, pluripremiato, a Santa Maria Imbaro dal 2 al 12 settembre, con lo spettacolo di successo che ha conquistato l’Italia. Tante novità e grandi artisti, premiati: al Festival del Circo d’Italia (città di Latina) riconoscimento prestigioso per giovani talenti, nella disciplina: verticalismo Nicole Martini, fasce aeree Maverik Piazza; premiati al Festival del Circo di Montecarlo i trapezisti Flying Sergio. Il grande chapiteau ampiamente arieggiato, è sito sulla S.S. Lanciano-Fossacesia, con esteso parcheggio.

Spettacoli in programma: giovedì 2 settembre debutto, spettacolo ore 21.00: tutti i giorni ore 18.00 e 21.00; consigliato prenotare, chiamando al 3662325861. Lo show circense si svolgerà nel rispetto delle norme anti-Covid.

Massimiliano e Maya Orfei presentano al pubblico lo spettacolo “Il Re Leone e gli animali di Madagascar”, in uno scenario di coreografie colorate e luminose. Gli spettatori saranno conquistati dal fascino e dalla professionalità di: trapezisti, acrobati, equilibristi, clown, contorsionisti, giocolieri, antipodisti, addestratori in simbiosi con i loro amati animali. Un cast di caratura internazionale che si snoderà per la grande pista, sotto la guida elegante e distinta del presentatore Dario De Felice, speaker che tanto entusiasma il suo pubblico, illustrerà le performance da record dei notevoli e numerosi artisti: l’ elegante portamento di Tamara Bizzarro con l’Alta Scuola di Equitazione; Daniele Martini con la sua pregiata cavalleria, esemplari unici; Tyron Colombaioni avvincente giocoliere, detiene dieci Guinness World Records, attraverso il suo comic style conquista la scena è anche ventriloquo, con il suo goliardico ed inseparabile coniglio Bunny; i trapezisti della troupe Flying Sergio di rilevanza internazionale, hanno presenziato i circhi più importanti d’Europa e sono stati premiati al Festival del Circo di Montecarlo; con la troupe di trapezisti in pista per un numero davvero singolare, Fernanda, la donna dai capelli d’acciaio, con esibizione aerea di sospensione attraverso la forza dei suoi capelli; bellezza artistica e massima agilità, con l'antipodismo di Frida Sambiase nelle più svariate performance della categoria; l’addestratore Giorgio Piazza, figlio d’arte, incanterà la pista con i suoi adorabili felini, numero in gabbia con tigri, leoni e il suo amabile leone bianco Simba; verticalismo d’eccellenza con il talento di Nicole e Kimberly Martini; alle fasce aeree la perfezione fisica delle figure di Maverik Piazza; pole acrobatica con l’affascinante Victoria; Massimo Martini e il suo meraviglioso quadro esotico, dove l’addestratore entra in perfetto connubio con gli animali, li coccola e li fa coccolare dal pubblico: cammelli, zebre, la simpatica e cordiale giraffa, il goloso ippopotamo e l’imponente elefante ed ancora lama, watussi e struzzi. Tradizione circense ed innovazione, non poteva mancare l’ultima attrazione targata USA, dall’America l’auto Transformer amata da grandi e piccini ed ancora tante altre sorprese da scoprire, per vivere momenti di emozione che soltanto il circo sa donare al cuore del suo amato pubblico.

La domenica mattina, dalle ore 10.00 alle ore 12.45, è possibile visitare il grande Zoo viaggiante. Per ulteriori informazioni e promo, è possibile consultare le pagine web: www.madagascarcircus.it www.mayaorfei.it la pagina Facebook Maya Orfei – Circo Madagascar Siamo presenti sul circuito circusticket.it e su groupon.it 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Maya Orfei circo Madagascar pluripremiato al festival di Montecarlo arriva a Santa Maria Imbaro

ChietiToday è in caricamento