menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una visita a misura di studente, tornano le Mattinate Fai per le scuole

Visite straordinarie per le scuole a cura degli Apprendisti Ciceroni del Galiani-De Sterlich

Da lunedì 28 novembre tornano le visite guidate a misura di studente, ovvero la V edizione delle Mattinate FAI per le scuole. Fino al 3 dicembre il Fondo Ambiente Italiano invita gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado a conoscere il patrimonio storico e artistico delle loro città, accompagnati da altri studenti, gli Apprendisti Ciceroni, appositamente preparati dai volontari Fai e dai loro docenti.

A Chieti la delegazione Fai propone alle scuole un percorso cittadino composto da Museo Barbella, Sala Consiliare della Provincia, Camera di Commercio e ITCG “Galiani - de Sterlich”. Le visite, a cura degli apprendisti ciceroni del“Galiani - de Sterlich”, mireranno alla scoperta dell'artista abruzzese Tommaso Cascella (Ortona 1890 - Pescara 1968) attraverso alcune delle opere che ha dipinto a Chieti, fra le quali Allegoria della Provincia presso il Palazzo della Provincia e il pannello ceramico Arti e Mestieri che adorna l'atrio dell'ITC. Un itinerario che permetterà di comprenderne lo sviluppo artistico, le tecniche pittoriche e le tematiche a lui care, come il profondo legame con la terra natia e il frequente ricorso a riferimenti allegorici che pervadono le sue opere. Verranno analizzati l'uso sapiente dei colori, che fonda le radici nella scuola dei macchiaioli per giungere al postimpressionismo, e le pennellate decise, dai colori forti e contrastati, che esaltano le scene ritratte presentandole quasi come frammenti del reale.

I beni saranno aperti alle scuole martedì 29 e mercoledì 30 novembre, dalle ore 9 alle 13. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento