Ponte di Ferragosto animato dalla magia degli artisti di strada a Francavilla

Prima edizione di Macondo festival, la rassegna dell'arte di strada, in programma da lunedì 14 a mercoledì 16 agosto a Francavilla al Mare, nel quartiere San Franco. Gli artisti di strada provenienti da tutta Italia trasformeranno il cuore del paese alto di Francavilla al Mare in una grande festa della musica, delle performance di strada e dell’incontro. Meraviglie inattese, show originali e di grande impatto visivo, l’irruzione di band itineranti trasporteranno gli spettatori in un’atmosfera incantata che farà divertire grandi e piccoli.

La scelta del quartiere è dovuta alla volontà di valorizzare luoghi meno noti delle città. Oltre agli spettacoli sotto il cielo delle serate di Ferragosto (dalle 21 alle 24, per poi lasciare spazio alla Macondo Night fino a notte fonda), lungo il Belvedere San Franco sarà allestita l’area street food, con specialità regionali e internazionali (a partire dalle 18.00). Il festival è stato preceduto da inizio luglio da un mese di laboratori artistici gratuiti tenuti dai docenti della Scuola Macondo, l’Officina delle Storie. Il “Macondo Festival – L’arte di strada ti viene incontro”  è stato ideato da Peppe Millanta e Luigi Russo. La gigirusso street&stage srl in partnership con il Comune di Francavilla al Mare ha vinto con tale progetto uno dei premi del bando “Periferie Urbane” che fa parte dell’iniziativa promossa da Siae e Mibact “Sillumina, copia privata per i giovani, per la cultura”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento