Sabato, 16 Ottobre 2021
Eventi Centro Storico / Largo Martiri della Libertà

Palazzo de' Mayo: il 6 luglio inaugura la Biblioteca d'Arte

Due sezioni dedicate alle arti figurative, internet wi-fi, consultazione, prestito dei volumi e laboratorio per bambini tra i servizi offerti

Dopo le collezioni permanenti, venerdì 6 luglio la Fondazione Carichieti apre alla città la sua Biblioteca d’Arte, sempre all'interno del rinnovato Palazzo de' Mayo su corso Marrucino.

All'inaugurazione, che avverrà alle 18,30, interverranno Mario Di Nisio, Presidente Fondazione Carichieti; Francesco Tentarelli, Soprintendente ai Beni Librari e Biblioteche, Regione Abruzzo; Stefano Trinchese, Direttore Dipartimento di Lettere, Arti e Scienze Sociali Università “G. d’Annunzio”; Tito Vezio Viola, Presidente Associazione Italiana Biblioteche, Sezione Abruzzo e Gianfranco Miscia, Bibliotecario Fondazione Carichieti

Al termine sarà possibile visitare il Museo Palazzo de’ Mayo che ha recentemente inaugurato tre mostre permanenti: le opere d’arte acquisite dalla Fomndazione, “Nel segno dell’immagine” e “Gli argenti di palazzo de’ Mayo”.

LA NUOVA BIBLIOTECA La Biblioteca d'Arte della Fondazione Carichieti è specializzata nel settore delle arti figurative, elemento mancante nel quadro generale delle biblioteche della provincia. Il suo patrimonio è visibile on line all’indirizzo http://polouda.sebina.it/SebinaOpacChieti/Opac.

Possiede volumi e documenti multimediali particolarmente dedicati alle arti maggiori, a quelle applicate e minori. Non mancano volumi dedicati alla letteratura, al cinema, alla fotografia, alla danza, alla musica e al teatro. Vi sono poi alcune serie speciali dedicate all’abruzzesistica. Attualmente nel catalogo on line del Polo dell’Università vi sono circa 1500 titoli inseriti su un totale di oltre 2000 documenti che costituiscono il patrimonio iniziale della neonata Biblioteca.

La Biblioteca è articolata in due sezioni separate: la Sezione Ragazzi, la cui raccolta comprende documenti destinati particolarmente ai giovani  dai 6 ai 14 anni e la Sezione del Centro Studi collegata al Centro Internazionale Alessandro Valignano e al Centro Abruzzese di Studi Manzoniani (C.A.S.M) che dispongono di volumi e documenti specifici collocati proprio nelle sale ad essi dedicate.

Tra i servizi forniti: la consultazione in sede, l'utilizzo di 8 postazioni pc collegate in rete, il collegamento wi-fi da apparecchio personale, il prestito locale, il prestito interbibliotecario. Accesso alla Sezione laboratorio artistico ragazzi.

La biblioteca a luglio e ad agosto resterà aperta dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo de' Mayo: il 6 luglio inaugura la Biblioteca d'Arte

ChietiToday è in caricamento