menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Halloween: al San Salvatore laboratorio di ‘dolci dei morti’ e passeggiata notturna

L'associazione laboratorio Tradizioni d'Abruzzo - Lu Ramajette, in collaborazione con il Centro di Antropologia Territoriale per il Turismo Ud'A e Compagnia del Crocifisso ha organizzato due eventi particolari per le serate del 31 ottobre e del 1 novembre

Halloween alternativo al San Salvatore: l’associazione laboratorio Tradizioni d’Abruzzo - Lu Ramajette, in collaborazione con il Centro di Antropologia Territoriale per il Turismo Ud’A e Compagnia del Crocifisso ha organizzato due eventi particolari per le serate del 31 ottobre e del 1 novembre.

Venerdì 31 nella sede dell’associazione, all’ex scuola elementare di via Rapposelli, è in programma il laboratorio "Dolci dei Morti": un’occasione per parlare della nostra versione tradizionale di Halloween recuperando usi e costumi attraverso le preparazioni del periodo, sarà compreso uno spuntino.
 

Sabato 1 novembre, sempre dalle ore 19 percorso notturno, sempre con partenza da via Rapposelli, “L’alme de le murte”: un’esperienza di riflessione e avvicinamento  alla religiosità e a forme di superstizione popolare. É prevista la sosta in tre case e presso due edicole sacre, Crocifisso e San Nicola oltre che in luoghi legati a leggende popolari e errà illustrata l'antica toponomastica basata su i soprannomi. Durante la visita si potrà ascoltare un breve racconto legato alle credenze tradizionali sull'aldilà ed assaggiare un cibo devozionale del periodo. Per partecipare è necessario fornirsi di fiaccola, lanterna o zucca.

La partecipazione è gratuita, ma occorre prenotarsi al numero 3401980096.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento