Gnomi in festa: a Lanciano due giorni dedicati ai più piccoli

Appuntamento con la rassegna "Gnomi in festa", mercoledì 26 e giovedì 27 agosto, a Lanciano, nel parco comunale Villa delle Rose, organizzata dal Comune di Lanciano e dall’associazione culturale I Guardiani dell'Oca - Abruzzo Tucur Teatro, in collaborazione con Unima Italia (Organizzazione internazionale della marionetta)

Gnomi in Festa è un progetto di teatro ambiente finalizzato alla sensibilizzazione delle nuove generazioni ai temi della tutela ambientale e dell’educazione alla dimensione fantastica e creativa. Nata come manifestazione correlata alla più conosciuta Festa internazionale degli Gnomi, che si tiene ogni anno a Roccaraso nel cuore del Parco Nazionale della Majella, Gnomi in Festa propone, in ambienti più contenuti ma di eguale pregio naturalistico ed ambientale, la collaudata formula organizzativa e artistica che ha portato alla ribalta nazionale le creature del “Piccolo Popolo”. Gnomi, elfi e folletti, unitamente a fate, nani, troll e giganti, allieteranno grandi e piccini lungo i sentieri e le aree verdi del Parco Villa delle Rose. Gnomi in Festa propone dunque, interventi spettacolari di teatro ambiente costruiti e pensati in funzione degli spazi fruibili dagli attori e dal pubblico, su storie del luogo o adattabili al luogo ma che comunque risulteranno funzionali alla conoscenza di un territorio.

Gnomi in Festa sarà organizzata lungo i sentieri boschivi e le aree verdi del parco comunale e in esso verranno ambientati interventi artistici di compagnie dedite al Teatro Ambiente e al Teatro per l'infanzia. La rassegna, indirizzata a bambini dai 3 ai 10 anni, sarà articolata in 3 laboratori ludici e creativi giornalieri, 2 spettacoli diurni su posizione fissa e 2 spettacoli itineranti notturni.

Per ciascuna giornata il programma è organizzato con laboratori in programma dalle ore 18 alle 19.30 andrà in scena uno spettacolo; a seguire alle 20.30 un altro spettacolo itinerante con accessi scaglionati ogni 20 minuti.

Al fine di evitare assembramenti degli spettatori si è reso necessario organizzare gli accessi mediante la prenotazione gratuita agli eventi della rassegna da effettuare online.

Per assistere per esempio ad uno spettacolo e poi anche ad un laboratorio o altro si dovrà effettuare una prenotazione differente per ogni attività.

Gli ingressi saranno scaglionati secondo il programma; quindi sarà consentito l’accesso alla villa solo a coloro che avranno effettuato la prenotazione per quell’attività in programma in quel dato momento. Si raccomanda la massima puntualità. All'ingresso sarà controllata la prenotazione che dovrà essere mostrata stampata oppure visualizzata su smarpthone/tablet. Al termine dello spettacolo sarà obbligatorio uscire dalla villa; per partecipare ad un successivo evento prenotato si dovrà accedere di nuovo. Il sistema di prenotazione bloccherà le ulteriori richieste appena superato il numero massimo preimpostato che è variabile se si tratta di un laboratorio o uno spettacolo.

Per prenotare saranno richiesti:
1)  il nome della persona che prenota
2) il numero di biglietti richiesti (max 5 per prenotazione)
3) L’indirizzo email per poter ricevere in automatico il biglietto di ingresso
4) Un recapito telefonico che sarà raccolto e conservato per 15 giorni.

All’ingresso della villa ci sarà il controllo degli accessi con verifica della prenotazione; gli utenti dovranno mostrare all’ingresso la propria prenotazione ricevuta via email. Sarà controllata la congruenza della richiesta attraverso la scansione del codice QR di prenotazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Arriva a Chieti il circo Maya Orfei e Madagascar

    • dal 18 al 27 settembre 2020
  • Torna il Festival del Creato: appuntamento a Palazzo Lepri e online

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 settembre 2020
    • Palazzo Lepri
  • Crecchio, Orsogna, Ortona e Guardiagrele ospitano il festival Artinvita

    • Gratis
    • dal 18 settembre al 4 ottobre 2020

I più visti

  • Festa della terra a Casalincontrada

    • dal 14 al 19 settembre 2020
  • Mostra di abiti e tessuti abruzzesi a palazzo Valignani

    • dal 15 giugno al 30 settembre 2020
    • Palazzo Valignani
  • Regina Queen Tribute Band con Diego Regina in concerto allo Stammtisch Tavern

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 settembre 2020
    • Stammtisch Tavern
  • Arriva a Chieti il circo Maya Orfei e Madagascar

    • dal 18 al 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ChietiToday è in caricamento