Al Giardino delle pubbliche letture si parla dell'Iliade

Prosegue in un crescendo di interesse e partecipazione, la terza edizione del ciclo delle “pubbliche letture”, manifestazione estiva promossa dal Comitato Cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti, che questa estate si presenta con una proposta itinerante in diversi luoghi storici e suggestivi della città, pur confermando molte serate nella splendida cornice del Giardino chiostrale del liceo G.B.Vico.

Proprio nel Giardino chiostrale del G.B. Vico si svolgerà la serata di giovedì 9 agosto, con inizio alle ore 21.15, con un doppio interessante appuntamento:

In apertura ΊΛΙΟΝ, letture di passi scelti dall’Iliade di Omero, curate dall’associazione La Casa di Pina. Le eterne parole dell’Iliade risuonano attraverso le voci di Carla Ricci, Deni Scarsi, Gianni Scarsi, Maria Cristina Stumpo, con accompagnamento musicale di Samuele Giampietro, in un connubio perfetto e coinvolgente che regala con la sua unicità e poesia momenti emotivamente intensi e toccanti, avvincenti e ricchi di spunti. 
Iliade è il big bang della letteratura occidentale. Nei suoi versi ci sono madri, spose, padri, figli, ma anche conflitto ira, eroismo, dolore, rancore, amore, sangue, armi, e paura. 
Iliade è il poema della morte. La morte umanamente temuta, la morte eroicamente cercata. Ma anche il poema della guerra. Di tutte le guerre, non diverse oggi dai tempi di Omero.

A seguire, ci sarà la presentazione del libro “Labirinti. Genesi di un segno millenario”, di Pietro D’Amato. In un affascinante viaggio nel tempo e nello spazio, l'autore illustra con chiarezza l'evolversi del labirinto nel corso dei millenni e le sue diverse interpretazioni da parte di genti e culture diverse. Il labirinto accompagna la storia dell'uomo fin dai primordi. Metafora della vita, la sua valenza simbolica e rituale ha permeato ogni aspetto dell'umanità, dall'arte alla religiosità, dalla filosofia all'architettura, sino a diventare il paradigma dell'elemento che più di ogni altro sembra associarsi alla modernità e al futuro, la rete globale, Internet. Conversano con l'autore l'editore Riccardo Condò e Chiara Lerzi, curatrice della Collana Ricerca Saggistica Ipersegno Edizioni. Accompagnamento musicale di Samuele Giampiero. A cura dell'associazione Camminando Insieme. Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento