rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Eventi Lanciano

"Il viaggio dei sogni": flash mob per la pace degli studenti del De Titta-Fermi

Appuntamento giovedì 22 dalle 18 in piazza Plebiscito a Lanciano: 80 ragazze e ragazzi dell'istituto lanceranno un messaggio di ripudio della guerra

Il Natale rappresenta un'occasione in più per riflettere su quanto si sta verificando in Ucraina e su come costruire la società del domani basata sulla pace e sull’inclusione. Nell’ambito del progetto “Facciamo teatro a scuola”, giovedì 22 dicembre, in piazza Plebiscito alle ore 18, gli alunni dell’istituto De Titta-Fermi di Lanciano, sotto la direzione della dirigente scolastica Annamaria Sirolli, si esibiranno in una performance “sorprendente” e di grande suggestione grazie alla regia della professoressa Teresa Motta. Alcuni ragazzi, a sorpresa, inizieranno la loro coreografia dall’inizio del Corso, in prossimità di piazza Plebiscito, dove i loro compagni appariranno all’improvviso per continuare l’emozionante esibizione.

Saranno 80 gli alunni coinvolti che lanceranno un messaggio di ripudio della guerra e a favore dei diritti fondamentali alla vita, alla libertà, alla pace in cui è necessario credere e per i quali è indispensabile operare, singolarmente e insieme. La performance sarà di grande effetto e verrà ripetuta più volte fino alle ore 20.

“I ragazzi si sono impegnati tanto- sottolinea la professoressa Motta - hanno partecipato con entusiasmo e convinzione al progetto a conferma che, anche con il teatro, la musica, la danza si può svolgere un'azione educativa mirata a creare una coscienza della pace e dell’amore verso il prossimo”.

“Abbiamo accolto subito favorevolmente la richiesta della scuola per realizzare l’esibizione in piazza. Ragazzi così giovani che approfittano del clima di festa per sensibilizzare e far riflettere sui conflitti ancora troppo presenti nel mondo sono da lodare ed incoraggiare”, dichiara il sindaco Filippo Paolini.

“Il significato dello slogan che caratterizza tutte le manifestazioni che abbiamo organizzato per questo periodo natalizio, 'Vivi il Natale con noi', vuole proprio sottolineare l’importanza dello stare insieme e del condividere tradizioni, gioie ed emozioni. Ben vengano quindi gli alunni del De Titta-Fermi, che ci invitano a riflettere tutti insieme, su tematiche reali ed importanti. Un grande ringraziamento va ai ragazzi, ai docenti, a tutto il personale della scuola oltre che al consigliere comunale Michele La Scala che si è impegnato in prima persona affinché si potesse realizzare questa performance”, aggiunge l’ assessore alle attività produttive, Maria Ida Troilo, la quale invita caldamente la cittadinanza ad essere presente all’evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il viaggio dei sogni": flash mob per la pace degli studenti del De Titta-Fermi

ChietiToday è in caricamento