Fiaccolata con il barone nel castello di Roccascalegna

Domenica 1 dicembre tornano le fiaccole nel castello di Roccascalegna.

Attraverso una facile escursione notturna illuminata dal fuoco delle fiaccole, sarà possibile visiterare il castello medievale scoprendone la storia e le sue misteriose e segrete stanze, dove ci sarà il barone "Corvo de Corvis" in persona. 

Secondo la leggenda, nel 1646 il Barone "Corvo de Corvis" avesse introdotto lo "ius primae noctis" (in italiano: "diritto della prima notte") in occasione del matrimonio di un proprio servo della gleba, per sostituirsi al marito nella prima notte di nozze. Pare però che un giovane travestito da sposa si introdusse nelle sue stanze e lo accoltellò; nel morire il barone lasciò l'impronta della propria mano insanguinata sul muro, e questa rimase visibile nella stanza del torrione grande fino al crollo avvenuto nel 1940.
Concluderemo l'esperienza con una degustazione con aperitivo cenato a base di prodotti tipici con la birra artigianale “Delphin”.

PROGRAMMA:
- ore 17:30 incontro presso il bar "da Giò" di Roccascalegna [riceverai tutti i dettagli il giorno prima dell'attività]
- ore 17:40 inizio escursione nei dintorni del castello, accensione delle fiaccole e visita nel castello con il barone "Corvo de Corvis"
- ore 20:30 incontro con il mastro birraio e degustazione di aperitivo cenato con pasta tipica abruzzese, pallotte cacio e ov’, prosciutto al coltello, “pizza scima”, formaggio frentano, focaccia con pomodorino invernale, pomodoro con olio nuovo evo, verdure sott’olio, bicchiere casacca e 3 degustazioni di birra inclusi

INFORMAZIONI:
- DIFFICOLTÀ: bassa, adatta a tutti, dai 5 anni in su
- PERCORSO: a fondo pietroso, terroso e ghiaioso in spazi aperti e bosco
- COME VESTIRSI: scarpe da trekking o scarpe con suola scolpita; torcia frontale; k-way o poncho; acqua almeno 1 litro; cibo di conforto; abbigliamento consono alla stagione
- COSA LASCIARE IN MACCHINA: scarpe da riposo ed ulteriore ricambio del vestiario

COSTO:
- € 30,00 (minori di 18 anni € 15,00) comprensivi di escursione e visita al castello con servizio guida, fiaccola, degustazione di aperitivo cenato con pasta tipica abruzzese, pallotte cacio e ov’, prosciutto al coltello, “pizza scima”, formaggio frentano, focaccia con pomodorino invernale, pomodoro con olio nuovo EVO, verdure sott’olio, bicchiere casacca e 3 degustazioni di birra inclusi (il pagamento verrà effettuato il giorno dell’attività)

L’escursione sarà condotta da una guida ambientale escursionistica AIGAE, professionisti operanti in base alla legge 4/2013, e da un Accompagnatore di Media Montagna/Maestro di Escursionismo del Collegio Regionale Guide Alpine Abruzzo.

Note: le guide si riservano, in caso di maltempo o altre cause di forza maggiore che possano compromettere la sicurezza dei partecipanti, di annullare o modificare il programma delle attività e degli itinerari prestabiliti.


Per iscrizioni: 3891138621 (anche sms WApp).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento