menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le voci delle Ville di Ortona vince il Festival Regionale della Canzone Abruzzese

Al coro "Le voci delle Ville" di Ortona la 59^ edizione del Festival all'interno della Settembrata Abruzzese

E’ stato il coro “Le voci delle Ville” di Ortona diretto dal Maestro Rosanna Meletti ad aggiudicarsi la 59esima edizione del Festival Regionale della Canzone Abruzzese, la manifestazione organizzata dalla Settembrata Abruzzese. Una iniziativa tra le più longeve nel territorio regionale capace di mantenere in vita la musica folkloristica e riunire in una gara itinerante numerosi cori,. Stati ben quindici in questa edizione.

Il coro secondo classificato è quello di Rocca di Cambio diretto dal M° Raffaello Angelini, mentre si è classificato terzo il coro “Sirente " di Castelvecchio Subequo diretto dal M° Jenny Musti.

Nella cornice di largo Madonna a Pescara Colli sono state premiate anche le canzoni, la più votata è stata “L'Aquila de na ’ote”  di Filippo Crudele e Vincenzo Coccione eseguita dal Coro "Mastrodavide" di Gessopalena. Al secondo posto ex aequo i brani “Ddu nelle d’Ore” di Candeloro Lupi eseguita dal Coro “San Leonardo” di Ortona e “Quande lu Marinare” di Vincenzo De Luca e Franco Costantini eseguita dal Coro "Lerario" di Silvi.

Grande la partecipazione di pubblico per la serata finale, così come tanta è stata la partecipazione nelle quattro le tappe che ci sono state in Abruzzo: la prima a Scerne di Pineto, la seconda a Sant’Eusanio del Sangro e la terza a Castelvecchio Subequo e la quarta a Lettomanoppello.

L’iniziativa, organizzata dall’associazione Settembrata Abruzzese presieduta da Gabriella Serafini che da oltre 50 anni lavora costantemente per promuovere e far conoscere l’anima poetica e musicale abruzzese, si avvale del patrocinio del Consiglio Regionale dell’Abruzzo.

Le serate sono presentate da Carmine Di Donato per la direzione artistica di Gabriella Serafini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento