Il Festival Lanciano in contemporanea mette in mostra le opere create durante il lockdown

Venerdì 31 luglio, al Polo museale di Lanciano, torna il torna il Flic, festival Lanciano in contemporanea, organizzato dall’associazione culturale “I Cinque Sensi”, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Lanciano e con la cooperativa “Il Pensiero”. Il Flic festival VI ed. 2020 vuol provare ad indagare come questo momento storico straordinario abbia influenzato l’arte, scoprire cosa emerge dalle opere prodotte durante il lockdown, proponendo una lettura e una comprensione più consapevole del mondo contemporaneo attraverso i lavori di 21 artisti di età e stili molto diversi, alcuni molto affermati e con una lunga carriera alle spalle, altri giovanissimi ancora in accademia, che hanno accettato di partecipare ad una collettiva che sarà possibile visitare fino a mercoledì 16 settembre. Il titolo della mostra sarà "Flic venti ’20 – Forme e parole (di un anno strano)".

Gli artisti partecipanti sono: Vito Bucciarelli, Thomas Bucciarelli, Luca Bruno, Angelo Catano, Giuseppe Colangelo, Luna De Rosa, Massimo Desiato, Michela Di Carlantonio, Domenico Di Genni, Paolo Dongu, Giulia Fraticelli, Daniela Giuliani, Chiara Marascia, Fabio Masci, Michele Montanaro, Antonio Patrino, Maurizio Righetti, Antonio Russo, Giorgia Tiberio, Nicola Troilo e Debora Vinciguerra.

Al fine di evitare assembramenti e garantire il distanziamento fisico, si è deciso di non organizzare un unico vernissage, ma di distribuire gli incontri con gli artisti in più date, in occasione delle quali nove scrittori daranno il loro contributo attraverso la lettura di racconti o poesie prodotti durante il periodo di chiusura forzata. Di seguito il calendario degli appuntamenti:

  • Venerdì 31 luglio, ore 19

Forme di: Angelo Catano, Luna De Rosa, Michela Di Carlantonio, Maurizio Righetti.

Parole di: Roberta Ortolano

  • Domenica 9 agosto ore 19

Forme di: Thomas Bucciarelli, Massimo Desiato, Michele Montanaro, Antonio Russo.

Parole di: Chiara Ballone e Marcello Marciani

  • Giovedì 20 agosto, ore 19

Forme di: Vito Bucciarelli, Daniela Giuliani, Fabio Masci, Antonio Patrino, Nicola Troilo.

Parole di: Vito Bucciarelli (lette da Nicolò Galasso), Rolando D’Alonzo, Franco Ciarelli.

  • Giovedì 27 agosto, ore 19

Forme di: Giuseppe Colangelo, Domenico Di Genni, Chiara Marascia, Giorgia Tiberio.

Parole di: Dante Troilo (lette da Icks Borea).

  • Giovedì 3 settembre, ore 19

Forme di: Luca Bruno, Paolo Dongu, Giulia Fraticelli, Debora Vinciguerra.

Parole di: Barbara Giuliani e Iole Cianciosi.

Il Flic 2020 propone inoltre insolite visite guidate: Mart(è)museo, storie da museo per un viaggio nel tempo e nell’arte, in occasione delle quali si racconteranno storie e curiosità sui reperti e sulle opere esposte, nei giorni del 4, 11, 18, 25 agosto e 1° settembre. Il primo turno è in programma alle ore 18, il secondo alle 19. Il costo è di 5 euro a persona. Per incontri e visite: prenotazione obbligatoria al 338 9792548.

Su richiesta è possibile organizzare visite guidate dedicate ai più piccoli. 

Locandina FLIC 2020 Calendario-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostre di sera nei musei archeologici di Chieti: aperture straordinarie fino alle 23

    • dal 9 al 30 ottobre 2020
    • Musei La Civitella e Villa Frigerj
  • "Senza confini. Donne da oriente a occidente", nuova mostra al de' Mayo

    • dal 11 settembre al 22 novembre 2020
    • Palazzo de' Mayo
  • A Palazzo de' Mayo la mostra "Senza confini. Donne da Oriente a Occidente, tra identità e diritti"

    • Gratis
    • dal 11 settembre al 22 novembre 2020
    • Palazzo de' Mayo

I più visti

  • Mostre di sera nei musei archeologici di Chieti: aperture straordinarie fino alle 23

    • dal 9 al 30 ottobre 2020
    • Musei La Civitella e Villa Frigerj
  • "Senza confini. Donne da oriente a occidente", nuova mostra al de' Mayo

    • dal 11 settembre al 22 novembre 2020
    • Palazzo de' Mayo
  • A Palazzo de' Mayo la mostra "Senza confini. Donne da Oriente a Occidente, tra identità e diritti"

    • Gratis
    • dal 11 settembre al 22 novembre 2020
    • Palazzo de' Mayo
  • A Villa Caldari il simposio internazionale di arte contemporanea "Ermeneutiche della complessità"

    • Gratis
    • dal 14 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Vigna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ChietiToday è in caricamento