menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
villa comunale

villa comunale

Alla villa la prima edizione del Festival Francescano del Creato

Dal 9 all'11 settembre il progetto a cura dell'Ordine Francescano Secolare di Chieti. Spettacoli teatrali, musical, concerti, conferenze e laboratori

Arriva a Chieti, per la prima volta, il festival del Creato. L’evento organizzato dall’Ordine Francescano Secolare, sezione di Chieti e Brecciarola, si svolgerà alla villa comunale il 9 e il 10 settembre e si concluderà l’11 al teatro Marrucino con lo spettacolo teatrale “Antigone”. Teatro, musical, concerti, conferenze, laboratori e dimostrazioni di come l'uomo può relazionarsi con le creature animali, vegetali e con i suoi stessi simili, in una comunione di bellezza. Si tratteranno anche temi che riguardano l'ecologia umana, i valori veri e l'aiuto agli ultimi.

PROGRAMMA – L’apertura è venerdì alle 18 con una tavola rotonda presieduta da monsignor Bruno Forte sul carisma francescano e su una filosofia di vita alternativa basata sul dialogo, accoglienza, fraternità e rispetto della vita in tutte le sue forme (in caso di pioggia presso la comunità Papa Giovanni XXIII, in via Ravizza). In serata andrà in scena il musical inedito “il sogno di Francesco”, scritto da Vanni Malandra (in caso di pioggia all'auditorium Le crocelle)

Sabato 10 gli stand apriranno alle ore 9, gli esperti del Corpo Forestale alla villa proporranno un percorso botanico guidato. Alle 15,30 sfilata canina. Nel pomeriggio è previsto l’intervento di padre Adriano Sella, missionario della congregazione di  S. Francesco Saverio del Veneto. Dalle 21 saranno in concerto il chitarrista fusion Gianfranco Continenza con il contrabbassista Marcello Sebastiani, il gruppo della Società San Giovanni Passover e i Gospel Sound Machine.

Domenica sera invece ci si sposta al Marrucino per lo spettacolo diretto a Veronica Pace, “Antigone” con i ragazzi del laboratorio teatrale del G.B. Vico, Shakespeare in converse. Saranno raccolti fondi per la missione francescana in Burkina Faso.

Sempre domenica, alla villa comunale, il Festival del Creato lascia spazio a un altro momento di pace e fratellanza con la Festa dei Popoli: dalle 11 fino a sera stand, preghiera interreligiosa, parata dei popoli, musica e laboratori nel segno dell’integrazione.

locandina festival creato-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento