Crecchio, Orsogna, Ortona e Guardiagrele ospitano il festival Artinvita

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 18/09/2020 al 04/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Da venerdì 18 settembre a domenica 4 ottobre, Crecchio, Orsogna, Ortona e Guardiagrele ospitano la terza edizione di Artinvita, festival internazionale degli Abruzzi dedicato all'arte, che vede l'azienda abruzzese Serenity come main sponsor. 

Artinvita è un festival culturale che produce e promuove l’arte contemporanea in tutte le sue diverse forme (cinema, fotografia, teatro, musica, scrittura e installazioni) aperto in particolare modo ai giovani artisti, con l’intento di avvicinare l’arte alla vita quotidiana. Offre inoltre un momento di riflessione sull’importanza degli anziani, la loro memoria ricca di spunti utili per le nuove generazioni e la loro conoscenza del territorio e desidera promuovere le bellezze dell’Abruzzo e il suo impegno per lo sviluppo sostenibile.

Programma

  • Venerdì 18 settembre, ore 21.30, Crecchio, auditorium Santa Maria da Piedi: spettacolo d’apertura del festival, Dafné Kritharas & Paul Barreyre in concerto
  • Da venerdì 18 settembre a domenica 4 ottobre, Crecchio, corso Umberto I, installazione fotografica in strada Il Colore del Sorriso,
 Ada Tanquerell. 
Installazione e allestimento: Franck Jamin, Eloise Vereeken, Anabel Stehaiano / Suono: Clement Hubert
  • Domenica 20 settembre, ore 19, Orsogna, teatro comunale De Nardis: Reality di e con Daria Deflorian e Antonio Tagliarini
  • Giovedì 24 settembre, ore 18, Ortona, Torre della loggia, presentazione del volume "Sangue di Delfino", 
edito in occasione della terza edizione di Artinvita da un’idea di Amahì Camilla Saraceni e Marco Cicolini in collaborazione con Serenity e università degli studi d’Annunzio. Testi a cura di Francesco Stoppa, fotografie di Roberto Castrofino, D’Abruzzo - Edizioni Menabò. A seguire Cena a base di erbe spontanee a cura di Alessandro Di Tizio in collaborazione con la Chef Entiana Osmenzeza accompagnata dai vini dei nostri partner Citra e Masciarelli.
  • Sabato 26 settembre, ore 21.30 e domenica 27, ore 17.30, Crecchio, audtorium Santa Maria da Piedi: Ersilia, di e con Alvise Sinivia

  • Martedì 29 settembre, ore 21, Guardiagrele, cinema Garden: Honeyland
di Tamara Kotevska, Ljubomir Stefanov (2019), inaugurazione della rassegna di Cinema Balcanico
  • Giovedì 1° ottobre, ore 21, Orsogna, teatro comunale De Nardis: Dittico Di Circo Contemporaneo, esclusiva Artinvita, 1 Lento e Violento, di e con Calentina Vortese / Valentina Cortese 2 Gretel, di e con Clara Storti
  • Sabato 3 ottobre, ore 21.30, Crecchio, auditorium Santa Maria da Piedi: Libya. Back Home
, ideazione e regia Paola Di Mitri / con Miriam Selima Fieno drammaturgia: Paola Di Mitri / musiche originali: Teho Teardo disegno luci: Davide Rigodanza.
  • Domenica 4 ottobre, ore 17, Guardiagrele, Cinema Garden: Balkan Cinema Express,
 premio del Cortometraggio Balcanico,
 proiezione opere in concorso e cerimonia di premiazione
  • Domenica 4 ottobre, ore 21: 
Guardiagrele, chiesa di San Giuseppe Artigiano nel Palazzo dell'Artigianato Artistico Abruzzese: Nostos,
 una Fanfara Transadriatica, in concerto Irida Gjergji (Viola e Voce) / Flavia Massimo (Violoncello e Voce).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Senza confini. Donne da oriente a occidente", nuova mostra al de' Mayo

    • dal 11 settembre al 22 novembre 2020
    • Palazzo de' Mayo
  • A Palazzo de' Mayo la mostra "Senza confini. Donne da Oriente a Occidente, tra identità e diritti"

    • Gratis
    • dal 11 settembre al 22 novembre 2020
    • Palazzo de' Mayo
  • Il Premio Basilio Cascella si reinventa nell'era del Covid: mostra itinerante per le vie di Ortona

    • dal 5 ottobre al 24 novembre 2020
  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento