Il Fai invita a scoprire "L'eterno richiamo dell'Ignoto" al tempietto del Tricalle

  • Dove
    Tempietto del Tricalle
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 01/11/2019 al 01/11/2019
    Dalle ore 17.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Si intitola "L'eterno richiamo dell'Ignoto - Al confine del mondo terreno nella letteratura, nella tradizione e nella mitologia" l'incontro organizzato da Fai Chieti e dai Giovani del Fai per sabato 1° novembre, alle ore 17.30, al tempietto del Tricalle, a Chieti. L'ingresso è libero. Per info: 350-0702579. 

Miti antichi, leggende arcaiche e tradizioni popolari abruzzesi caratterizzeranno l’incontro, attraverso letture selezionate dal Gruppo Giovani Fai Chieti  e interventi curati dalla sociologa Eide Spedicato  e dall’archeologa Marida De Menna. Temi centrali il soprannaturale, l’ignoto e la vita ultraterrena che da secoli interessano l’uomo.

Approfondimenti sul confine tra la dimensione dei vivi e quella dei morti, una linea di demarcazione, che in questo periodo dell’anno, secondo miti e leggende, si assottiglierebbe a tal punto da permettere alle anime dei defunti di tornare nel nostro mondo.

Interverranno il Capo Delegazione Fai Chieti Roberto Di Monte e il capogruppo Giovani Fai Chieti Luca Pasquini. Nella lettura dei brani si avvicenderanno Federico Feltrinelli, Ottavia Ciccarelli, Francesco Binetti, Cinzia di Vincenzo, Ezia Maria Deluca, Michela Quarta ed Ester Origlia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento