rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Eventi Centro Storico / Viale Principessa di Piemonte

Quasi 3000 donazioni di sangue nel 2022 a Chieti, l'Avis ospita il dottor Gizzi

Lunedì 6 febbraio nel salone Avis Chieti l'incontro con il dirigente medico del servizio trasfusione del SS. Annunziata

Donazione di sangue, progressi della medicina trasfusionale e altre tematiche connesse saranno temi dell’incontro nella sede dell’Avis con il dottor Federico Gizzi, dirigente medico presso il servizio trasfusione del SS. Annunziata di Chieti. Lunedì prossimo, 6 febbraio, alle ore 17.30, il dottore, nell’ambito degli incontri culturali Avis del lunedì, spiegherà al pubblico che nel momento in cui doniamo sangue, in realtà doniamo anche il plasma e le piastrine in esso contenuti.

Il relatore evidenzierà come donare il sangue inizialmente, era stato considerato un gesto di generosità individuale, collegato a situazioni contingenti, soprattutto guerre o altri momenti di emergenza. Solo da poco tempo è considerato un bene comunitario ed è trattato e gestito attraverso attività stabilmente finanziate dalla collettività (o in altri casi da gruppi privati).

E a proposito di bene comunitario il presidente dell’Avis comunale di Chieti, Tullio Parlante, ha evidenziato che “nel 2021 nel territorio comunale di Chieti sono state raccolte 3.221 sacche di sangue. Un ottimo risultato. I dati del 2022, ancora in fase di perfezionamento, faranno registrare un dato inferiore, comunque sulle 3.000 donazioni. A questo calo hanno influito gli strascichi del Covid e il raggiungimento della età idonea per la donazione da parte di diversi donatori”.

L’Avis, però, ha iniziato nel 2022 un lavoro capillare con le scuole superiori che darà certamente frutti nel futuro.

Lunedì intanto l’appuntamento nella sede comunale con il ciclo di incontri curato da Aurelio Bigi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi 3000 donazioni di sangue nel 2022 a Chieti, l'Avis ospita il dottor Gizzi

ChietiToday è in caricamento