rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Eventi

Buona la prima a Chieti del festival itinerante Diorama [FOTO]

Nella splendida cornice della villa comunale di Chieti ha preso il via, con la prima tappa, l'evento che unisce sostenibilità, divertimento e cultura

Buona la prima a Chieti del festival itinerante Diorama: la quarta edizione ha infatti preso il via nella splendida cornice della villa comunale, nell'area antistante al museo di Villa Frigerj. Qui sabato sera in tanti hanno preso parte all'evento che unisce musica, arte e territorio alla scoperta dei luoghi più suggestivi della nostra regione.

Diorama, nato nel 2021 e promosso dal direttore artistico Paolo Cicalini, ha dato il via all'estate con una giornata di successo nel polmone verde della città.

"Uno spettacolo di grande effetto, che ha illuminato una parte della nostra villa comunale meno frequentata dagli eventi e nato dalla sinergia tra gli organizzatori, l'amministrazione comunale, la direzione museale, la Soprintendenza, Formula Ambiente e moltissime realtà del territorio, ai quali va il nostro ringraziamento" commentano il sindaco Ferrara, il vicesindaco Paolo De Cesare e gli assessori Stefano Rispoli e Chiara Zappalorto e il consigliere Paride Paci.

Il festival ha anche voluto sensibilizzare sul tema dell’acqua, con il coinvolgimento dei bambini delle scuole primarie teatine che hanno lasciato su un simbolico muro tanti pensieri sostenibili sulla tutela di questo bene prezioso, ha arricchito la città con un intrattenimento nuovo.

Ricevi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

"Una villa aperta - dicono ancora sindaco & company -  che ha accolto turisti e curiosi con la possibilità di visitare il museo di Villa Frigerj o di vivere lo spazio verde in tutto il suo splendore naturalistico, potendo poi godere di buona musica e di uno spettacolo di altissimo livello a 360 gradi e che ha coinvolto diversi artisti teatini. Bella la ricercatezza pop di Perlaluna, al secolo Luca Lazzaroni, cantautore e producer romano, tanta teatinità, si diceva, ha intrattenuto il pubblico: quella del teatino Fabrizio Mammarella, nome internazionale della musica elettronica, di Andrea Tempo, altro nome teatino della musica elettronica e di Luca Faieta, dj e anche ricercatore in campo musicale. Un gran bell’inizio d’estate".

Diorama festival a Chieti 8.6.2024

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buona la prima a Chieti del festival itinerante Diorama [FOTO]

ChietiToday è in caricamento