Renato Curcio presenta a Lanciano “L'impero virtuale” sabato 6 febbraio

Internet l’occhio della sorveglianza, la Auschwitz virtuale dove ci fanno credere di essere liberi. Realmente siamo schiavi pilotati, controllati nel lavoro e nella vita privata da telecamere, telefonini, tessere magnetiche (bancomat, tessere dei supermercati), televisioni, macchine e computer, attraverso Whatsapp, Youtube, Google, Facebook, Twitter, mail... entrando sempre più nel mondo dell’alienazione.

L’eliminazione dei linguaggi con un twit, la desensibilizzazione, la socializzazione annientata dal virtuale, la distrazione attrazione delle app, verso l’ignoranza e la violenza”.

Di tutto questo parlerà Renato Curcio, il 6 febbraio, a Lanciano. Curcio presenterà il proprio libro “L’Impero virtuale”, ossia uno sguardo al mondo delle supertecnologie. L'appuntamento è organizzato da Cobas Abruzzo.

Come ci autoschediamo con selfie e/o foto condivise; come le nostre abitudini, i nostri gusti, vengono  schedati con un inoffensivo “mi piace” nell’archivio centrale dell’Imperialismo. Come siamo diventati da esseri  umani ad Avatar? Ne usciremo?
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Settimane del patrimonio culturale 2021: il programma di Italia nostra Vasto

    • dal 6 al 14 maggio 2021
  • Tornano le giornate Fai di primavera: ecco gli appuntamenti in Abruzzo

    • dal 15 al 16 maggio 2021

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • L'associazione Le Tre Melarance presenta online il corto ambientato a Chieti Sei la mia vita

    • Gratis
    • dal 23 aprile al 31 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il museo universitario di Chieti

    • dal 3 al 28 maggio 2021
    • Museo Universitario di Chieti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento