"Lettere in patria": ultima cena con D’Annunzio e Puccini a Lanciano il 28 luglio

L'ultima cena epistolare della terza edizione di Lettere in Patria, rassegna gastronomico-culturale, ideata da Raffaella Tenaglia, a cura di Pixie Promotion, si terrà alla Osteria Patria di Lanciano venerdì 28 luglio con la corrispondenza tra il Vate Gabriele D'Annunzio e il celebre compositore Giacomo Puccini.

La pubblicazione di riferimento per scoprire particolari interessanti del rapporto creativo e umano tra i due artisti è "Gabriele D'Annunzio Giacomo Puccini - Il carteggio recuperato (1894-1922)" della Casa Editrice Rocco Carabba, 2009. 

Il format unico e assolutamente originale ha proposto gustose ed emozionanti esperienze di convivialità, in cui si sono riscoperti scambi epistolari tra personaggi preziosi per la cultura italiana. Ogni cena epistolare si è infatti animata con la lettura condivisa di lettere, la degustazione di pietanze evocative delle relazioni e la scrittura di pensieri inediti dei commensali.

Il menù di venerdì sera della chef Loredana Pasquini è il seguente:

v Antipasto: PANZANELLA & SCARPACCIA

v Primo: RIGATONI CON ARAGOSTINE

v Secondo: CARTOCCINO DEL PESCATORE

v Dolce: SORBETTO D’ESTATE

(costo: 25 euro, bevande incluse)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento