Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il Fai scende per la prima volta a Chieti Scalo: tutte le bellezze da visitare

Sabato 12 e domenica 13 ottobre tornano le Giornate Fai d'autunno. Visite guidate e aperture straordinarie a Chieti, Ripa Teatina e Ortona

 


Tornano le Giornate Fai d’Autunno, per conoscere da vicino tesori d’arte e di architettura del territorio provinciale teatino.L'appuntamento è per sabato 12 e domenica 13 ottobre con un ricco itinerario che coinvoglerà le città di Chieti, Ortona e Ripa Teatina.

Nel capoluogo, come ha spiegato il capo Delegazione del Fai di Chieti Roberto Di Monte, gli apprendisti ciceroni del liceo "Isabella Gonzaga" condurranno le visite nella splendida chiesa di Santa Maria del Tricalle della quale il Fai, dalla scorsa estate, cura le aperture periodiche: il tempio per l'occasione ospiterà una mostra di oggettistica e dipinti dell’artista “Cadica”, curata dall'associazione Voci di Dentro onlus, impegnata in attività tese al recupero di detenuti ed ex detenuti. Per la prima volta, inoltre, il Fondo Ambiente Italiano sarà nella parte bassa della città per accogliere i visitatori nll'edificio del centro direzionale dell'Ubi Banca di via Colonnetta dove sarà possibile ammirare le opere della collezione artistica ex Carichieti, oggi Ubi Banca comprendente principalmente dipinti dell'Ottocento e del primo Novecento: il più rilevantee è "La figlia di Iorio (Al tramonto)" di Francesco Paolo Michetti. La collezione d'arte sarà illustrata dagli apprendisti Ciceroni del liceo Scientifico Statale Filippo Masci e dell’istituto comprensivo 4 scuola media G.Mezzanotte: si potranno ammirare le opere della collezione Ubi Banca con particolare attenzione a quelle di Federico Spoltore, Basilio e Michele Cascella e Francesco Paolo Michetti; la parte di opere ospitata a piano terra, diventerà, per volontà dell’Ubi Banca, esposizione permanente.

A Ripa Teatina le visite guidate saranno a cura dalla consulta dei giovani e degli  apprendisti ciceroni dell'istituto comprensivo "M.Buonarroti" e includeranno il torrione,  la chiesa Madre di San Pietro Apostolo, il Palazzo Monaco, il convento di Santa Maria della Pietà, la chiesa di Santo Stefano.

A Ortona, invece, la delegazione Fai di Chieti condurrà le visite a Palazzo Corvo, alla biblioteca diocesana e al complesso monumentale di Sant'Anna con gli apprendisti ciceroni dell'istituto superiore "Acciaiuoli-Einaudi" e dell’istituto commerciale di Ortona.

Le visite nell'ambito delle Giornate Fai d'autunno si svolgeranno sabato e domenica dalle 9.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 .

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento