menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il giardino delle pubbliche letture diventa itinerante: primo appuntamento alle Terme romane

La manifestazione estiva promossa dal Comitato Cittadino abbraccerà la città toccando Terme Romane, Palazzo Zambra, la chiesetta del Tricalle, piazza San Pio X e il parco della Rimembranza al Levante

Per la terza edizione il Giardino delle pubbliche letture diventa itinerante. Iniziata nell’estate 2016 nell’incantevole laghetto della Villa Comunale e proseguita nel 2017 nella splendida cornice del giardino chiostrale del Convitto Nazionale “G.B.Vico”, quest’anno la manifestazione estiva promossa dal Comitato Cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti abbraccerà la città toccando luoghi di competenza della Soprintendenza Archeologia, Belli Arti e Paesaggio dell’Abruzzo (quali Terme Romane, Palazzo Zambra e Chiesetta del Tricalle), piazza San Pio X a Chieti Scalo, il parco della Rimembranza nel quartiere Levante (zona Madonna del Freddo).

“Questa significativa “gemmazione”, - sottolinea il coordinatore de Comitato Giampiero Perrotti - , è “fiorita” grazie allo straordinario intervento della Soprintendenza diretta dalla dottoressa Rosaria Mencarelli per rendere fruibili i luoghi di competenza inseriti nel cartellone, all’apporto decisivo dell’A.S.M. Chieti Solidale presieduta dal dottor Alfiero Corbo per il sostegno assicurato nelle attività ideate nel quartiere Celdit a Chieti Scalo, alla generosa ospitalità dell’associazione U.N.M.S. presieduta dal cav. Ennio Giampaolo che gestisce l’accogliente anfiteatro nel Parco della Rimembranza.  La conferma del giardino chiostrale del Vico – aggiunge -  che ospiterà da solo ben dieci delle ventitré serate, è stata resa di nuovo possibile con il supporto organizzativo mai venuto meno della stessa istituzione scolastica, rettore la prof.ssa Paola Di Renzo, e dell’associazione “Noi del G.B. Vico”, presidente il sempre dinamico Stefano Marchionno. Il coordinamento del programma è assicurato da questo Comitato, in particolare con la cura certosina della nostra Cinzia Di Vincenzo, in sinergia con l’associazione “Meridiani Paralleli”, presieduta con passione dal professor Giovanni Scarsi, docente presso il Liceo Classico annesso al Convitto”. 

Mercoledì 18 e giovedì 19 luglio, alle ore 21.15, i primi due appuntamenti rispettivamente alle Terme Romane, con il concerto ‘dalla Majella ai Trabocchi’ del gruppo musicale Terre del sud che  forte dell’esperienza maturata in ricerche, studio, laboratori e centinaia di concerti sulla musica popolare del centro-sud Italia, dedica questo nuovo lavoro alla valorizzazione della cultura e della tradizione del proprio territorio, e nel giardino del “G.B.Vico” per una serata di narrazioni di memoria viva, con poesie, racconti, immagini dal titolo “Ti racconto di me, sono Attilio Romanò”, dedicato alla giovane vittima innocente della camorra. 

Il Giardino delle pubbliche letture …e non solo
Programma completo


> mercoledì 18 LUGLIO ore 21.15–Terme romane
DALLA MAJELLA AI TRABOCCHI concerto e reading del gruppo musicale TERRE DEL SUD 
a cura dell’Associazione Libridine

> giovedì 19 LUGLIO ore 21.15–Giardino Chiostrale “G.B.Vico”
TI RACCONTO DI ME, SONO ATTILIO ROMANÒ 
a cura dell’Associazione LIBERA- presidio di Chieti “Attilio Romanò» 

> sabato 21 LUGLIO ore 21.15–Terme romane
FAI SOTTO LE STELLE concerto per pianoforte del M° Francesco Sentuti
a cura della Delegazione FAI di Chieti

> domenica 22 LUGLIO ore 21.15–Piazza San Pio X (Villaggio Celdit)
AVRÒ CURA DI TE dal romanzo di Massimo Gramellini performance artistiche per grandi e piccini
Festa finale con il cantante esordiente Riccardo Pomponio e il suo Live Show
a cura dell’A.S.M. Chieti Solidale e delle associazioni “RETE PER IL VILLAGGIO”

> martedì 24 LUGLIO ore 21.15–Giardino Chiostrale “G.B.Vico”
IL FASCINO DELLA LUNA tra scienza e letteratura aspettando l’eclissi 
(preparazione all’osservazione del cielo il 27 luglio) 
a cura dell’Associazione WWF Chieti-Pescara

> mercoledì 25 LUGLIO ore 21.15–Cortile Palazzo Zambra
.MERCANTI, NOBILI, SANTI: LA FAMIGLIA ZAMBRA
 a cura del Comitato promotore Club per l’Unesco di Chieti
.VOGLIO ESSERE ECCEZIONE: SCATTI DI POESIA di Filomena Grasso 
.LIBRI E LIBERI AD ARTE a cura delle Associazioni TheaRte, Officina del Pensiero Creativo 
 e Kristine Rapino

> giovedì 26 LUGLIO ore 21.15 –Giardino Chiostrale “G.B.Vico”
.INCONTRO CON LA POESIA DI VITO MORETTI 
 Accompagnamento musicale alla chitarra di Gianfranco Cesarone
 a cura dell’Associazione Noi del G.B. Vico
.VOGLIA DI CORRERE-IL RECITAL di Elio Forcella, presentazione
 a cura dell’Associazione Coro Polifonico Santa Maria Arabona

> sabato 28 LUGLIO ore 21.15 –Terme romane
 DI(VINO) E SOCIAL ALLE TERME socialità e cibo nella Teate romana
 a cura delle Associazioni Noi del G.B. Vico e ScopriTeate

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento