rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cultura

Dalla Chieti medievale alla Teate romana: torna la Fai Marathon

La maratona culturale organizzata dal Fondo Ambiente Italiano torna domenica 16 ottobre

Dalla Chieti medievale alla Teate romana: è il percorso scelto quest’anno per la Fai Marathon, in programma domenica 16 ottobre. L'evento, di respiro nazionale, è promosso dal Fondo Ambiente Italiano allo scopo che apre al pubblico luoghi delle città normalmente inaccessibili o poco conosciuti. Ad accomagnare gli utenti nella “passeggiata culturale” a tappe saranno i giovani ciceroni, studenti dell’Istituto Superiore Galiani–De Sterlich e i volontari FAI. 

Sono previste due partenze, alle ore 10.30 e alle 11.30 da piazza Valignani, di fronte all'ex Banca d’Italia. L’itinerario prevede il passaggio a Porta Pescara e si snoda attraverso i cunicoli della Chieti sotterranea alla scoperta delle antiche Cisterne romane, al quartere Trivigliano invece si asssiterà alla lavorazione della lana. L’arrivo è previsto nella Chiesa di Santa Maria del Tricalle (foto), costruita al di sopra dell'antico Tempio pagano dedicato alla dea Diana Trivia sita all'incrocio del Tribus Callis.

Successivamente una navetta provvederà a riportare i visitatori al punto di partenza.

Per partecipare non è necessaria la prenotazione, basterà registrarsi prima della partenza con contributo libero al banchetto Fai in piazza Valignani. Lungo il percorso è prevista la sosta-ristoro presso il locale “Glory Days” offerta dalla delegazione FAI Chieti. 


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Chieti medievale alla Teate romana: torna la Fai Marathon

ChietiToday è in caricamento