Cultura Centro Storico / Piazza San Giustino

Cantiere aperto in piazza San Giustino: i risultati degli scavi illustrati ai cittadini

Venerdì 18 giugno la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio apre le porte del cantiere archeologico

I risultati parziali dello scavo in corso in piazza San Giustino saranno illustrati ai cittadini in occasione delle Giornate europee dell’archeologia. Venerdì 18 giugno dalle 10,30 alle 12,30 la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio delle province di Chieti e Pescara apre le porte del cantiere archeologico.

"Con gli archeologi parleremo degli esiti, finora parziali, delle indagini archeologiche in corso - spiega il funzionario archeologo della Soprintendenza, Rosanna Tuteri - Toccherete con mano che l'archeologia non è scontata, mai. E non solo nei grandi e famosi siti, ma anche intorno a noi, ed ha un ruolo fondamentale, anche se spesso misconosciuto, nell'imparare a riconoscere la nostra umanità".

Nel programma delle Giornate europee dell’archeologia è compresa anche la visita al cantiere delle Terme romane, sabato 19 giugno, sempre dalle 10,30 alle 12,30.

L’ingresso è gratuito ma contingentato, per cui occorre prenotarsi al 3669614546.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere aperto in piazza San Giustino: i risultati degli scavi illustrati ai cittadini

ChietiToday è in caricamento