Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cultura

"Bibliografia Teatina", il nuovo libro di Raffaele Bigi, Angelo Iocco e Marino Valentini

Un vademecum storico-bibliografico per far conoscere la storia plurimillenaria della città di Chieti. Una copia sarà a disposizione di studenti e ricercatori in tutte le biblioteche d’Italia

Un vero e proprio vademecum storico-bibliografico il cui obiettivo è quello di far conoscere all’Italia e all’Europa, la storia plurimillenaria della città di Chieti: è “Bibliografia Teatina” (Casa editrice Nuova Gutemberg), il nuovo libro di Raffaele Bigi, Angelo Iocco e Marino Valentini.

Lo storico e giornalista Bigi con il giovanissimo ricercatore frentano Angelo Iocco e il cultore del progetto di moneta complementare nella città di Chieti, Marino Valentini, sono gli autori di questo ambizioso impegno editoriale che sarà messo a disposizione di studenti e ricercatori e consegnato a tutte le biblioteche d’Italia.

I tre autori, che insieme a Giuseppe Scopa e Marco Vaccaro, compongono il sodalizio letterario del Cenacolo Teatino hanno inserito, nel proprio statuto, il fine primario di valorizzare i personaggi che, attraverso le loro opere, nei secoli, hanno reso grande Chieti; a tal proposito sono state inserite testimonianze greche, latine, del Medioevo fino ai giorni nostri con riferimenti bibliografici, libri e articoli specialistici di studiosi, ricercatori, letterati e giornalisti che si sono occupati (e si occupano ancora oggi) di argomenti di alta valenza culturale e sociale dell’antica Teate Marrucinorum. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bibliografia Teatina", il nuovo libro di Raffaele Bigi, Angelo Iocco e Marino Valentini

ChietiToday è in caricamento