Gli Ufo Robot suonano i tormentoni dell'infanzia allo Stammtisch Tavern

Sabato 11 maggio, allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo, dalle ore 22.30, Ufo Robot in concerto. Il gruppo nasce nel 1997, quando il batterista Giuseppe Sericola propone a Flavio Sciarra, chitarrista, di cominciare a suonare le sigle dei cartoni animati giapponesi che tanto li avevano entusiasmati da bambini. Dopo qualche titubanza, i due ragazzi si mettono in cerca di altri musicisti per completare l’organico.
Emanuele Barboni, cantante dai trascorsi rock alternativi, si rivela subito frontman dotato e, dopo poche serate, trascina gli Ufo Robot ad affermarsi come una realtà di spessore nel panorama dello spettacolo di provincia.

Con il passare degli anni il gruppo allarga i suoi confini, suonando in tutta Italia, continuando a proporre tutti i classici più amati: Goldrake, Ken il Guerriero, Mazinga, Candy Candy, insieme ai brani che nell’arco di due decadi di attività si sono imposti come veri e propri cavalli di battaglia: Dragon Ball, Berserk e tanti altri.

La line-up degli Ufo Robot comprende: Emanuele “EmaBarbo” Barboni  (Voce), Flavio Sciarra (Chitarra / Cori), Giuseppe Sericola (Batteria / Sequencer)

Info e prenotazioni: 351.8212006 (anche Whatsapp).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Giornata internazionale della donna: dialogo con l'artista Gabriella Capodiferro

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento