Concerti

Fresu, Luigi Piovano, le Quattro stagioni "ambientaliste": ecco la stagione concertistica del Marrucino

Inizia sabato 11 gennaio con i solisti aquilani e il capolavoro di Vivaldi la stagione concertistica realizzata con il maestro Mazzoccante

Diciassette concerti, tra nomi internazionali e talenti del territorio con un’attenzione al jazz. Comincia sabato prossimo la stagione concertistica 2020 del teatro Marrucino. Un ricco e variegato cartellone realizzato dalla Deputazione teatrale con il maestro Giuliano Mazzoccante e la sua associazione ArtEnsemble. 

Sul palco del Marrucino nei prossimi mesi saliranno il mitico trombettista Paolo Fresu, il il primo violino solista del Teatro alla Scala di Milano Francesco Manara, il contrabbassista di Mina Massimo Moriconi, il maestro Luigi Piovano e moltissimi altri. Sono previsti anche due omaggi a Beethoven, in occsione del 250° anniversario della sua nascita, rispettivamente con il violinista Manara accanto al pianista Mazzoccante e con la Roma Tre orchestra.

Si comincia questo sabato, alle 18, con una rilettura delle Quattro stagioni di Vivaldi in chiave ambientalista.

CONCERTI A TEATRO


- - Sabato 11 gennaio ore 18.00 LE QUATTRO STAGIONI – I SOLISTI AQUILANI E DANIELE ORLANDO
.
- - Sabato 25 gennaio ore 18.00 NON TI SCORDAR DI ME – ORCHESTRA A PLETTRO DEL MEDITERRANEO
.
- - Sabato 22 febbraio ore 18.00 ONCE UPON A TIME – EMILIA ZAMUNER QUARTET


- - Sabato 7 marzo ore 18.00 DALLA SERENATA ALLA COMMEDIA – ENSEMBLE DEL CONSERVATORI “L. D’ANNUNZIO” DI PESCARA


- - Venerdì 20 marzo ore 21.00 MUSICA SENZA CONFINI – LUIGI PIOVANO & FRIENDS


- - Domenica 26 aprile ore 18.00 UNIVERSI PARALLELI, G. FAURÈ E J. BRAHMS – AVOS PIANO QUARTET


- - Sabato 16 maggio ore 18.00 L. VAN BEETHOVEN, NEL SEGNO DI UN MITO – FRANCESCO MANARA E GIULIANO MAZZOCCANTE


- - Sabato 30 maggio ore 18.00 L. VAN BEETHOVEN, LA FORZA DI UN MITO – ROMA TRE ORCHESTRA


- - Sabato 6 giugno alle 18.00 DALLA SONATA CLASSICA ALL’OPERA – MARIA SOLOZOBOVA E PHILIPP KOPACHEVSKY


- - Sabato 13 giugno ore 18.00 OLTRE L’IMMAGINE – ANNA ULAIEVA


- - Domenica 27 settembre ore 18.00 I MITI DEL JAZZ – PAOLO FRESU E DANIELE DI BONAVENTURA (biglietto fuori abbonamento: 23 euro). 

- - Sabato 24 ottobre ore 18.00 I GRANDI INTERPRETI – PHILIPP KOPACHEVSKY


- - Sabato 7 novembre ore 18.00 IL PIANOFORTE ROMANTICO – JULIA ZILBERQUIT

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fresu, Luigi Piovano, le Quattro stagioni "ambientaliste": ecco la stagione concertistica del Marrucino

ChietiToday è in caricamento