Sheerio porta la musica di Ed Sheeran allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo

Sabato 29 settembre Sheerio, al secolo Emilio Spinozzi, torna ad esibirsi dal vivo con il suo Cover One Man Band del cantautore britannico Ed Sheeran allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo, locale che lo aveva visto debuttare proprio con questo progetto lo scorso aprile. 

Dalle più delicate ballad acustiche come Lego House e Perfect, alle melodie irlandesi di Nancy Mulligan e Galway Girl, fino ai ritmi R’n’B di Shape of You: tutto in una serata speciale al suono di una chitarra acustica, una voce e loop station …. proprio come nei concerti di Ed Sheeran.

Sheerio nasce da una grande passione per la musica di Ed Sheeran e dalla voglia di portarla in giro per l'Italia per far emozionare, ballare e cantare a squarciagola chiunque la ascolti. Tutto è nato tre anni fa, quando Emilio Spinozzi ha conosciuto la musica del cantautore britannico e subito se n’è innamorato. 

L’obiettivo che il progetto cover di Emilio Spinozzi si prefigge è di far rivivere dal vivo l’emozione di un concerto di Ed Sheeran, solo con la sua voce, la sua chitarra e la sua loop station, senza basi o sequenze preregistrate, proprio come l’artista originale.

Il nome Sheerio è il nome che Ed Sheeran attribuisce ai suoi fans. Emilio Spinozzi lo ha scelto perché è quello che lui è, un ragazzo con la passione per le canzoni del cantautore britannico.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 22 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento