L'Estate musicale frentana riparte con un concerto dedicato alla memoria di Ezio Bosso

L'Estate musicale frentana 2020, dopo lo stop imposto dalla pandemia, riparte con un concerto dedicato alla memoria di Ezio Bosso, in programma lunedì 10 agosto, nel Parco delle arti musicali, alle ore 21, che si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti Covid.

Saranno i solisti del Teatro dell’Opera di Roma ad aprire la stagione numero 49 dell’Estate Musicale.

Il Roma Opera Ensemble, composto da 5 archi e 5 fiati, ricorderà Ezio Bosso, prematuramente scomparso lo scorso 15 maggio, con un repertorio tratto dalle più belle arie di Verdi, Bellini, Rossini e Puccini. “L’amico Bosso - dice il direttore artistico EMF Andrea Tenaglia - avrebbe dovuto aprire la nostra stagione 2020, dirigendo il concerto inaugurale in programma per lo scorso 27 giugno, saltato poi a causa della pandemia e noi oggi vogliamo ricordarlo così, proprio con la musica”.

Insieme alle opere di Verdi, Rossini e Bellini, durante il concerto saranno proiettate le più belle immagini di Bosso e, piccola anteprima per gli spettatori di Lanciano, i musicisti del Teatro dell’Opera di Roma eseguiranno per la prima volta una musica composta dallo stesso Bosso.

I biglietti sono in prevendita sul circuito online Ciaotickets e sono nominativi. I posti allestiti nel chiostro del Parco delle Arti Musicali, che garantiscono il rispetto del distanziamento sociale, sono 130.

Dopo il concerto in ricordo di Ezio Bosso, sono 15 gli appuntamenti musicali organizzati dall’associazione “Amici della Musica” - Fedele Fenaroli, in programma dal 20 settembre al 2 gennaio 2021.

“Avremo una serie di concerti, collegati a seminari e workshop - sottolinea il sovrintendente artistico EMF, Omar Crocetti - che, per rispettare le norme anti contagio, si terranno nella sala “Benito Lanci” della Casa di Conversazione, nella prima parte della stagione e nel teatro Fenaroli, nella restante parte”.

Come di consueto, la stagione si concluderà con il concerto Gospel del 26 dicembre e il concerto dell’orchestra sinfonica il 2 gennaio 2021 aprirà l’anno delle 50 candeline per i corsi musicali estivi.

"Insieme ai concerti riparte anche la campagna abbonamenti. “Vista la situazione, abbiamo deciso di rimodulare anche il costo dei nostri abbonamenti - specifica il sovrintendente Crocetti - 20 euro sono per la quota associativa e altri 20 per il rinnovo abbonamenti che, quest’anno, saranno strettamente nominativi, così come i biglietti del nostro primo concerto”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre di sera nei musei archeologici di Chieti: aperture straordinarie fino alle 23

    • fino a domani
    • dal 9 al 30 ottobre 2020
    • Musei La Civitella e Villa Frigerj
  • "Senza confini. Donne da oriente a occidente", nuova mostra al de' Mayo

    • dal 11 settembre al 22 novembre 2020
    • Palazzo de' Mayo
  • A Palazzo de' Mayo la mostra "Senza confini. Donne da Oriente a Occidente, tra identità e diritti"

    • Gratis
    • dal 11 settembre al 22 novembre 2020
    • Palazzo de' Mayo
  • A Villa Caldari il simposio internazionale di arte contemporanea "Ermeneutiche della complessità"

    • Gratis
    • dal 14 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Vigna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ChietiToday è in caricamento