Eventi

La compagnia delle tradizioni teatine di Torrevecchia ospite in Piemonte della Lachera di Rocca Grimalda

La nostra delegazione ha donato al Museo di Rocca Grimalda un abito tradizionale del Pulgenella abruzzese. Una delegazione della Lachera grimaldese ricambierà la visita alla Festa del Majo a Torrevecchia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

La delegazione della Compagnia Tradizioni Teatine di Torrevecchia (CTT) ha partecipato come ospite al Carnevale Tradizionale della Lachera di Rocca Grimalda in Piemonte. Momenti importanti sono stati la consegna al museo locale delle maschere dei carnevali tradizionali italiani del costume di Pulgenella abruzzese, la CTT ha poi seguito il rito della questua di cascina in cascina accompagnato dai balli locali eseguiti dalle maschere del carnevale di Rocca Grimalda. La CTT ha eseguito alcuni del balli tradizionali abruzzesi. La domenica mattina il gruppo ha seguito con solennità la messa nelle chiesa di san Giacomo suscitando molta commozione con il canto della stella maris in dialetto e l'offerta di prodotti locali del territorio di Torrevecchia. Nel pomeriggio sfilata congiunta dei due gruppi carnevaleschi alla presenza di migliaia di intervenuti, i pulgenella abruzzesi, il coro femminile, i balli e i canti tradizionali del carnevale abruzzese hanno riscosso grande successo e si sono scoperte molte similitudini rituali tra i due carnevali. Molto apprezzata la cura nella ricostruzione storica degli abiti della CTT e l'eleganza dell'abito cerimoniale sfoggiato nei momenti più importanti mentre per il viaggio e la questua si sono indossati abiti quotidiani. Altrettanto interessanti i costumi carnevaleschi della Lachera e il significato dei personaggi oltre che i balli a contraddanza. Anche qui il carnevale si è concluso con la bruciatura del fantoccio e l'auspicio del ritorno della bella stagione. Grande amicizia tra popoli nel nome delle tradizioni, ottima gastronomia e vini locali come il famoso dolcetto, grandissima ospitalità piemontese che verrà ricambiata quando il gruppo della Lachera visiterà Torrevecchia durante la festa del Majo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La compagnia delle tradizioni teatine di Torrevecchia ospite in Piemonte della Lachera di Rocca Grimalda

ChietiToday è in caricamento