rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cinema

Alberto Sironi, il papà televisivo di Montalbano, all'università d'Annunzio

Lo sceneggiatore e regista della famosa fiction ispirata al protagonista dei romanzi di Andrea Camilleri dialogherà con il professor Bonetta lunedì 28 novembre

Alberto Sironi, sceneggiatore e regista della fiction Rai sul commissario Montalbano tratta dai romanzi di Camilleri, sarà l'ospite del seminario di educazione all’immagine dal titolo: “Montalbano metafora della contemporaneità”, lunedì 28 novembre alle 16 nell’auditorium del campus di Chieti.

A dialogare con lui sarà il professor Gaetano Bonetta, direttore del Dipartimento di Scienze Filosofiche e Pedagogiche. “La conferenza - spiega Bonetta - verte sull’importanza preponderante che da sempre e specie nei nostri giorni ha l’educazione all’immagine. In maniera silente e implicita il cinema e la televisione rappresentano alcune delle maggiori agenzie di formazione. Infatti, insieme alla crescente espansione dei mezzi informatici e digitali, la comunicazione visiva sembra scalzare dal punto di vista educativo sia le relazioni sociali che il libro e la scuola. La serie televisiva del commissario Montalbano, pensata e gestita da Alberto Sironi, rappresenta uno degli esempi più eclatanti di formazione e di trasformazione culturale. I campi in cui ha maggiormente inciso”, conclude Bonetta, “sono quelli dell’educazione affettiva, ambientale, alimentare”.

La fiction, di cui è protagonista Luca Zingaretti nei panni del commissario Montalbano, è stata “esportata” in venti paesi e rappresenta sicuramente uno degli eventi culturali e mediatici più significativi degli ultimi anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberto Sironi, il papà televisivo di Montalbano, all'università d'Annunzio

ChietiToday è in caricamento