menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I film girati a Chieti, Teate Nostra invita le comparse a partecipare alla rassegna di cinema

Inizia questa sera a largo Cremonesi la rassegna TeateCinema per rivedere insieme tutti i film girati a Chieti. Ospite delle prime due serate il regista Luciano Odorisio

I film girati a Chieti sono i protagonisti della rassegna TeateCinema, che inizia questa sera (lunedì 5 agosto) alle ore 21 in largo Cremonesi (zona Mater Domini).

Fino a venerdì verranno proiettati cinque film diretti da registi teatini o abruzzesi, girati nella città di Chieti e in Abruzzo, con la presentazione prima di ogni proiezione da parte dei protagonisti dei film.

L'evento è a cura dell’associazione culturale Teate Nostra la quale invita i cittadini di Chieti che hanno avuto il ruolo di comparse principali a raccontare i loro ricordi, aneddoti e la loro esperienza sul set cinematografico. Ogni sera alle 21 potranno salire sul palco ed essere i protagonisti dell'anteprima di ogni film.

In occasione della proiezione di “Sciopen” e “Via Paradiso”, lunedì 5 e martedì 6 agosto, presenzierà alle serate il regista Luciano Odorisio che raccontetà al pubblico i due lungometraggi. 

Odorisio nasce a Chieti da un padre musicista e con uno zio proprietario degli unici due cinema della città. Giovanissimo parte per Roma dove si forma professionalmente. 

Nel 1982 dirige “Sciopen” con Michel Placido, Adalberto Maria Merli, Giuliana De Sio, Anna Bonaiuto, Tino Schirinzi. Il film ottiene grande successo all’estero e il Leone D’Oro a
Venezia come “migliore Opera Prima o Seconda”, oltre ad altri riconoscimenti internazionali. Nel 1988 ritrae di nuovo l’ambiente di provincia nel film “Via Paradiso” con Michele Placido e Angela Molina.

L'ingresso alla rassegna è libero.

Questo il calendario completo delle proiezioni:

  • lunedì 5 agosto: “Sciopen” di Luciano Odorisio;
  • martedì 6 agosto: “Via Paradiso” di Luciano Odorisio;
  • mercoledì 7 agosto: “Omicidio all'italiana” di Maccio Capatonda (Marcello Macchia);
  • giovedì 8 agosto: “Ambo” di Pierluigi Lallo;
  • venerdì 9 agosto: “Il primo uomo” di Damen Chazelle – Omaggio ai 50 anni dello sbarco sulla luna.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento