Il documentario "I migrati" presentato all'università d'Annunzio

"Visioni inclusive: quando le diversità si incontrano" è il titolo del progetto educativo della comunità XXIV luglio dell'Aquila, che ha realizzato il premiato documentario "I migrati" - disabili e stranieri, due fragilità che si incontrano. La pellicola verrà proiettata lunedì 8 maggio, alle ore 15, nell'aula 3 del polod i Lettera dell'università d'Annunzio.

Attraverso il capovolgimento di punti di vista stereotipati, quattro ospiti della comunità diventano reporter per indagare, in quattro comuni dell'Appennino, l'accoglienza dei migranti. Nel corso del pomeriggio, si dialogherà con alcuni protagonisti del meta-documentario (selezionato alla 25eima Slavonski Biennale "Borders of Visibility" - riconoscimento della giuria) quali Gianluca Corsi e Benito Marinucci, con il regista Francesco Paolucci, con la responsabile del progetto Anna Romano e con il presidente dell'associazione aquilana Gaspare Ferella. Sarà presente all'incontro, tra i saluti istituzionali, l'assessore regionale alle politiche sociali Marinella Sclocco, con il direttore del dipartimento Gaetano Bonetta. Coordina l'incontro la docente del corso di Pedagogia Speciale, Rosy Nardone.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • L'associazione Le Tre Melarance presenta online il corto ambientato a Chieti Sei la mia vita

    • Gratis
    • dal 23 aprile al 31 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il museo universitario di Chieti

    • dal 3 al 28 maggio 2021
    • Museo Universitario di Chieti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento