menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Cento passi ancora": incontro con Vitale e Di Maggio, compagni di Peppino Impastato

A Vasto domenica 24 aprile la presentazione del libro

Domenica 24 sprile alle ore 18.30 l’Auditorium del Centro Servizi Culturali di Vasto (in via F. P. Michetti 63), ospiterà un incontro con Salvo Vitale e Faro Di Maggio, compagni a Radio Aut di Peppino Impastato, militante di Democrazia Proletaria assassinato dalla mafia il 9 maggio 1978. Sarà presentato il libro Cento passi ancora edito da Rubbettino e di cui è autore Salvo Vitale.

Il volume raccoglie le pagine di un diario scritte da chi ha vissuto direttamente questa storia, iniziata subito dopo la morte di Peppino Impastato. Il depistaggio delle indagini, la controinchiesta dei compagni, le vicende processuali, la vita di Radio Aut, la lunga notte di mamma Felicia e la sua ostinata richiesta di giustizia. 22 anni di lotta contro la mafia e uno slogan, scritto in uno striscione portato ai funerali, che ha accompagnato, da allora ad oggi, ogni scelta dei suoi compagni: ''con le idee e il coraggio di Peppino noi continuiamo''.

Quello del 24 aprile s’inserisce nel ciclo di incontri della Rete Kurdistan Abruzzo dedicato alla libertà di tutti i popoli, in particolare alla resistenza kurda, per far conoscere e aiutare tutte le popolazioni oppresse e massacrate dal Capitalismo e dall'Imperialismo e che lottano contro di essi, che Rete Kurdistan Abruzzo sta portando avanti in questi mesi con Confederazione Cobas Abruzzo, Associazione Senzaconfine, Arci, Consulta Giovanile Vasto, Associazione Antimafie Rita Atria e PeaceLink Abruzzo, Rifondazione Comunista Vasto e Sinistra Anticapitalista Abruzzo per la Rete Antiliberista e Anticapitalista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento