rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Eventi Lanciano

Bertè e Rettore alle Feste di Settembre: concerti gratuiti in piazza

Il comitato presenta i primi appuntamenti delle festività patronali del 14, 15 e 16 settembre. Le giostre dei bimbi si spostano all'ex stazione Sangritana

Loredana Bertè e Donatella Rettore sono le ospiti musicali della 189^ edizione delle Feste di Settembre a Lanciano. Questa mattina, nella sala Benito Lanci della Casa di conversazione, il presidente del Comitato feste, Nicola Piscopo, ha illustrato i principali appuntamenti del cartellone delle festività patronali in onore della Madonna del Ponte, che in città si svolgono da fine agosto e culminano nelle tre serate del 14, 15 e 16 settembre. 

La Rettore sarà sul palco di piazza Plebiscito il 15 settembre, mentre la Bertè chiuderà le feste il 16. "I concerti tornano in piazza Plebiscito e saranno gratuiti", sottolinea il presidente Piscopo, rimarcando la distanza con le ultime edizioni delle festività, caratterizzate da concerti a pagamento a Villa delle Rose. 

Altra novità riguardano le giostre, da sempre croce e delizia delle festività lancianesi. "Il lunapark per i più piccoli sarà allestito nell'area dell'ex stazione e di piazza Dellarciprete", annuncia il sindaco Filippo Paolini, "c'è l'accordo con la Tua, così da lasciare a disposizione il parcheggio in piazza D'Amico come chiedono i commercianti del centro. Le giostre dei grandi, invece, resteranno nell'area della Pietrosa, spostando gli autobus".

Ci saranno quattro serate di fuochi pirotecnici, come da tradizione, e tornerà anche la paratura, affidata quest'anno al lancianese Gianluca Gargarella. E' partita l'organizzazione anche degli altri appuntamenti tradizionali: dalla Fiera di Sant'Egidio il 31 agosto alla sfilata del Dono l'8 settembre. Ma ci saranno tanti altri appuntamenti "per soddisfare tutte le età e tutti i ceti sociali", precisano dal Comitato feste.

feste settembre lanciano-2

"Per la Nottata del 13 settembre", annuncia Silvio Luciani, hair stylist e componente del comitato, "ci sarà la discoteca per tutti in piazza Plebiscito, organizzata dalla Supporter Event. Il 14 ci sarà la sfilata di moda 'Sulle ali del sogno' con performance e Alex Belli e Delia Duran come ospiti. Dal 7 al 10 settembre il parco Villa delle Rose diventerà un grande parco divertimenti per bambini con gonfiabili, attrazioni, punti ristoro e la mongolfiera più grande d’Italia attraverso cui ammirare Lanciano dall’alto". 

Il 9 e 10 settembre la Scuola civica di musica organizza un percorso di musica diffuso nel quartiere storico di Civitanova; l'associazione Amici di Lancianovecchia promuove 'Settembre in arte', dal 7 al 18, con mostre e visite guidate al percorso archeologico-San Legonzian-Auditorium Diocleziano; l'11 settembre, sempre a Villa delle Rose, ci sarà la manifestazione per i più giovani 'Holi color' organizzata dal dj Raffaele Jair. 

"Abbiamo stimato un budegt di 210 mila euro (15 mila arriveranno dal Comune, ndc) per organizzare le feste", dice ancora Piscopo, "contiamo molto sui biglietti della lotteria, che hanno un prezzo accessibile, 2.50 euro, e cinque bei premi in palio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bertè e Rettore alle Feste di Settembre: concerti gratuiti in piazza

ChietiToday è in caricamento