Lanciano commemora il 77esimo anniversario della rivolta: 3 giorni dedicati alla memoria

Tutti gli eventi si terranno nel rispetto delle norme anticontagio da covid19, con uso obbligatorio della mascherina e rispetto del distanziamento fisico tra le persone di almeno 1 metro

Il monumento al Samudaripen

In occasione del 77esimo anniversario della Rivolta Lancianese del 5 e 6 ottobre 1943, l'amministrazione comunale della città di Lanciano, Medaglia d'oro al valor militare per la Resistenza, e l'Anpi Lanciano sezione "Trentino La Barba", organizzano tre giorni dedicati alla memoria. 

Tutti gli eventi si terranno nel rispetto delle norme anticontagio da covid19, con uso obbligatorio della mascherina e rispetto del distanziamento fisico tra le persone di almeno 1 metro. 

Il programma

Domenica 4 ottobre:
ore 16.30, teatro comunale Fedele Fenaroli, 27esima cerimonia di premiazione del concorso artistico internazionale Amico Rom, a cura dell'associazione Thém Romanò. Ingresso libero fino ad esaurimento posti che saranno limitati nel rispetto della normativa anti covid19

Sabato 5 ottobre:
ore 10: deposizione Corona al Monumento “Samudaripen”, parco delle Memorie, via Maria Eisenstein 
ore 16.30: Santa Messa nella cattedrale Madonna del Ponte, celebrata dall'arcivescovo monsignor Emidio Cipollone
ore 17.30: salone "Benito Lanci", Casa di Conversazione , presentazione del libro "Brigata Maiella. Resistenza e Bella Ciao. Combattere cantando la libertà", a cura di Nicola Mattoscio. Modera l'incontro la giornalista Maria Rosaria La Morgia, interviene lo storico Costantino Di Felice. Posti limitati, ingresso su prenotazione al 3337411822.

Domenica 6 ottobre:
ore 11, deposizione corona al monumento in piazza dei Martiri Lancianesi, alla presenza del prefetto di Chieti Armando Forgione e delle autorità militari, civili e religiose. Lettura testi da "Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio" di Remo Rapino, premio Campiello 2020, a cura di Gabriele Tinari. Musiche a cura del gruppo "Terre del Sud". Allocuzioni. 

ore 17.30/18.30/19.30: alone "Benito Lanci" Casa di Conversazione, proiezione del docufilm "Oltre la memoria. Lanciano 5-6 ottobre 1943" per la regia di Enzo Testa, a cura dell'associazione L'Altritalia. Il docufilm sarà replicato tre volte, posti limitati, ingresso su prenotazione al 3883031523.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

6 ottobre Lanciano-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Schianto mortale sulla Statale 16: perde la vita una ragazza di 17 anni

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento