menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alex Britti, Dodi Battaglia, UT News Trolls alle Feste di Settembre

Conferenza stampa di presentazione a Lanciano con Dodi Battaglia, che girerà un video a Lanciano

Si arricchisce il palco delle Feste di Settembre a Lanciano. Oltre al già annunciato Dodi Battaglia, che questa mattina ha presenziato in conferenza stampa in Municipio, in piazza quest'anno si esibiranno anche Alex Britti, UT News Trolls e molti altri ospiti a sorpresa.

Il programma è stato svelato questa mattina a Lanciano dal presidente delle Feste di Settembre Maurizio Trevisan, dal sindaco Mario Pupillo e dall’assessore alla Cultura Marusca Miscia.

Dodi Battaglia, appena arrivato in piazza Plebiscito, si è detto entusiasta della location dove suonerà e ha annunciato che a Lanciano girerà anche un video. Grazie all’intraprendenza dell’assessore alla Cultura Miscia, che chitarra alla mano gli ha dedicato “Tanta voglia di lei”, ha anche improvvisato con lei un duetto sulle note di uno dei più grandi successi dei Pooh. Il chitarrista storico degli Pooh a Lanciano (in occasione della seconda serata delle Feste) si esibirà con lo straordinario repertorio della band dove ha suonato per oltre cinquant’anni, ma anche con tante sorprese. Con lui suoneranno diversi musicisti locali: Carlo Porfilo (batteria), Rocco Camerlengo (tastiere), Giuseppe Genisio (basso), Marco Marchionne (chitarra) e Costanzo Del Pintio (voce).

Prima di lui, il 14 settembre, piazza Plebiscito ospiterà una grande festa dedicata al Revival Progressive, con l’esibizione degli UT New Trolls e di un ‘ospite a sorpresa’ (per il momento ancora top secret) che salirà sul palco con loro.

Spazio invece a un repertorio più vicino ai giovani il 16 settembre (serata conclusiva delle Feste) con l’esibizione di Alex Britti, che tra l’altro a breve pubblicherà il suo nuovo album "In nome dell’amore - Vol. 2”, anticipato venerdì scorso dal primo singolo “Speciale”. Alex Britti, che sta attualmente partecipando a “Masterchef Vip”, subito dopo l’uscita del disco inizierà il suo tour, e quella di Lanciano è una delle prime tappe confermate.

“La musica in piazza è l’ingrediente giusto per organizzare delle Feste di Settembre all’altezza delle aspettative, e i nomi annunciati stamattina vanno in questa direzione. Non dimentichiamo – ha detto il presidente Maurizio Trevisan – che quest’anno le feste saranno a ridosso del weekend e saranno quindi occasione per portare in città non solo i lancianesi, ma anche tantissime persone dal resto dell’Abruzzo e da fuori regione”.

La musica, ma non solo, sarà protagonista anche della “Nottata” – l’apertura del 13 settembre, aspettando i fuochi pirotecnici delle 4 del mattino. “Vogliamo organizzare a piazza Plebiscito una grande festa all’aperto – aggiunge Trevisan - con esibizioni musicali, momenti di divertimento, balli e tanto altro. Siamo in contatto con numerose associazioni e persone che ci aiuteranno in questa direzione”.

"La musica torna al centro delle Feste di Settembre – ha sottolineato il sindaco, Mario Pupillo - questo volevamo quando abbiamo scelto il progetto e il curriculum del Presidente delle Feste e questo abbiamo ottenuto. Ora le ragioni della nostra scelta sono più chiare ed evidenti e di questo non possiamo che esserne felici. Il programma musicale allestito da Trevisan rispecchia fedelmente la nostra richiesta di riportare a Lanciano per le feste patronali musicisti di primissimo livello e di qualità".

“La presentazione degli eventi più importanti del calendario delle Feste di Settembre – ha aggiunto l’assessore alla Cultura, Marusca Miscia, rappresenta sicuramente un motivo per incoraggiare la città a sostenere anche economicamente il grande impegno che il comitato si è assunto per rilanciare in particolar modo il programma musicale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento