menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna il volo dall'aeroporto d'Abruzzo per Torino con Ryanair

Sarà operativo da luglio, due volte a settimana. I biglietti sono già in vendita a prezzi speciali

Torna il volo per Torino. Sarà operativo da e per l’aeroporto d’Abruzzo a partire dal 3 luglio prossimo. Ad annunciarlo è stata la compagnia irlandese Ryanair che proprio oggi ha lanciato il suo operativo estivo da Torino (con 76 voli settimanali verso 19 destinazioni).

Il collegamento, al momento previsto fino al 30 ottobre, sarà garantito ogni mercoledì e ogni sabato quando si potrà volare alla volta del capoluogo piemontese. I biglietti sono già in vendita.

Per il presidente Saga Enrico Paolini il ritorno del volo che collegherà l’aeroporto abruzzese con Torino

"rappresenta senza ombra di dubbio una notizia importante per tutto il territorio. Non dimentichiamoci della presenza della sede Sevel e dei numerosi lavoratori abruzzesi e delleregioni limitrofe che necessitano di raggiungere la sede di Torino del gruppo Fca. Il nostro aeroporto ed i suoi  passeggeri aspettavano da tempo questa notizia e ringraziamo la Ryanair per aver puntato ancora una volta sull’Abruzzo”.

Per l’occasione Ryanair ha lanciato un’offertacon tariffe disponibili da  19.99 euro, da prenotare entro la mezzanotte di venerdì 16 aprile sul sito.

Così il direttore commerciale di Ryanair, Jason Mc Guinness:

"Mentre i programmi di implementazione delle vaccinazioni continueranno nei prossimi mesi, il traffico aereo è destinato a crescere questa estate e siamo lieti di annunciare il nostro operativo estivo aggiornato per Torino con 76 voli settimanali verso 19 destinazioni, comprese quattro nuove rotte per popolari mete estive come Chania, Corfù', Palma di Maiorca e Pescara. I clienti Ryanair possono ora prenotare la loro meritata pausa estiva con la certezza che se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021, e pagando solo l'eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento