Aeroporto d'Abruzzo pronto a volare su Torino e Milano Malpensa dall'estate

Un incontro sui nuovi collegamenti si è svolto in mattinata tra una delegazione abruzzese e i vertici della compagnia aerea Tayaranjet

Tayaranjet, compagnia con sede in Bulgaria ma di proprietà siciliana, sarebbe pronta a insediarsi all’aeroporto d’Abruzzo e a garantire nuovi collegamenti.

Si è svolto oggi a Roma l’incontro tra una delegazione abruzzese guidata dall'assessore Regionale Mauro Febbo, con il presidente e il direttore della Saga Enrico Paolini, e Luca Ciarlini, e il presidete della compagnia aerea Di Grandi. 

Al centro della riunione il possibile insediamento in base di un aeromobile e di alcune nuove rotte dall'aeroporto d'Abruzzo, tra cui Torino e Malpensa da iniziare ad agosto. 

L'accordo potrebbe essere concluso a breve: disponibilità in tal senso ad accogliere nuovi voli è stata data dalla società che gestisce lo scalo abruzzese e dall’assessore Febbo. "Sarebbe molto importante per il turismo, ma soprattutto per il rilancio economico della regione" ha commentato quest’ultimo.

Un secondo incontro è stato fissato presso l’aeroporto d’Abruzzo  per verificare e possibilmente concludere l’accordo con Tayaranjet.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

Torna su
ChietiToday è in caricamento