Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Passeggeri in crescita grazie a Cracovia e Copenaghen: l'aeroporto d'Abruzzo chiude in utile

Incremento del 20% con le nuove rotte Ryanair, per l'estate arrivano i novi voli Mistral Air per Sicilia e Sardegna. La Saga approva il bilancio d'esercizio 2016 con un utile di 252.804 euro

L’assemblea degli azionisti della Saga, la società di gestione dell’aeroporto d’Abruzzo, ha approvato il bilancio d’esercizio 2016 con un utile netto di 252.804 euro, ripianando i debiti passati. Il 2016 è stato anche caratterizzato dal rinnovo dell’accordo con Ryanair. Ma il volume di traffico dell’Aeroporto d’Abruzzo nell’anno 2016 ha comunque evidenziato un decremento rispetto all’anno precedente sviluppando un volume di 572.217 passeggeri rispetto ai 613.427 dell’esercizio precedente.

Nel 2017, invece, è tornato a crescere il traffico sullo scalo abruzzese che ha registrato, nel periodo gennaio – aprile 2017, una crescita del 2,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La crescita, che si era già manifestata a marzo, è stata significativa soprattutto ad aprile, con un incremento del 20% determinato soprattutto dall’avvio positivo delle nuove rotte su Cracovia e Copenaghen, l’effetto positivo dei voli su Torino, attivo da ottobre, e Bucarest e la sostanziale tenuta delle altre destinazioni, 179.558 i passeggeri registrati nei primi quattro mesi, contro i 175.154 dell’analogo periodo 2016.

Per l'estate arrivano i nuovi voli Mistral Air per Catania, Palermo, Cagliari ed Olbia due volte a settimana e la ripresa dei collegamenti con Tirana quattro volte a settimana operativi dal 15 giugno 2017.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggeri in crescita grazie a Cracovia e Copenaghen: l'aeroporto d'Abruzzo chiude in utile

ChietiToday è in caricamento