Calici di erotismo al Vinitaly con l'etichetta Siffredi-Trulli: "Rocco non solo magnum"

Il pornodivo originario di Ortona presenta a Verona il suo vino rosso prodotto dalla Cantina "Podere Castorani" di Alanno gestita da un altro corregionale famoso: il pilota pescarese di Formula 1 Jarno Trulli

"Rocco, non solo magnum" è il nome del vino abruzzese dedicato a Rocco Siffredi che in questi giorni fa incuriosire gli ospiti del Vinitaly di Verona.

Il pornodivo originario di Ortona e residente da anni a Budapest presenta il suo vino tutto speciale, rosso ovviamente e indissolubilmente “legato all’erotismo”.

A produrlo è la Cantina "Podere Castorani" ad Alanno gestita da un altro corregionale famoso, in ben altri campi: il pilota pescarese di Formula 1 Jarno Trulli.

Il prodotto è un Colline pescaresi Igt a base di uve Montepulciano.

 “L’Abruzzo – spiega Siffredi - è la mia terra d’origine e Jarno è un caro amico, che produce vini ottimi e che, con la giusta ironia, si è prestato a produrre questa nuova etichetta con il mio nome”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’esperienza commerciale del pornodivo ortonese non si ferma qui: a breve a Budapest lo stesso aprirà il primo locale di una catena di ristorazione, il  ‘Rocco’s world caffè’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • I benefici del fitwalking, la camminata veloce che fa perdere peso

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Ex carabiniere ucciso con tre colpi di pistola: caccia all'assassino e al complice che l'ha aiutato a fuggire

  • SpaceX sui cieli di Chieti: emozione per il lancio della navicella nello spazio

Torna su
ChietiToday è in caricamento