Martedì, 26 Ottobre 2021
Economia

Calici di erotismo al Vinitaly con l'etichetta Siffredi-Trulli: "Rocco non solo magnum"

Il pornodivo originario di Ortona presenta a Verona il suo vino rosso prodotto dalla Cantina "Podere Castorani" di Alanno gestita da un altro corregionale famoso: il pilota pescarese di Formula 1 Jarno Trulli

"Rocco, non solo magnum" è il nome del vino abruzzese dedicato a Rocco Siffredi che in questi giorni fa incuriosire gli ospiti del Vinitaly di Verona.

Il pornodivo originario di Ortona e residente da anni a Budapest presenta il suo vino tutto speciale, rosso ovviamente e indissolubilmente “legato all’erotismo”.

A produrlo è la Cantina "Podere Castorani" ad Alanno gestita da un altro corregionale famoso, in ben altri campi: il pilota pescarese di Formula 1 Jarno Trulli.

Il prodotto è un Colline pescaresi Igt a base di uve Montepulciano.

 “L’Abruzzo – spiega Siffredi - è la mia terra d’origine e Jarno è un caro amico, che produce vini ottimi e che, con la giusta ironia, si è prestato a produrre questa nuova etichetta con il mio nome”.

L’esperienza commerciale del pornodivo ortonese non si ferma qui: a breve a Budapest lo stesso aprirà il primo locale di una catena di ristorazione, il  ‘Rocco’s world caffè’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calici di erotismo al Vinitaly con l'etichetta Siffredi-Trulli: "Rocco non solo magnum"

ChietiToday è in caricamento