Economia Chieti Scalo

Vino: a Chieti unica tappa del Siaft, 56 aziende per l'export

Buyers da Russia, Giappone, Danimarca, Svezia e Gran Bretagna per per comprare bottiglie made in Italy alla Camera di Commercio

A Chieti c'è la quinta edizione del Southern Italy Agrofood and Tourism (Siaft) organizzato il 19 e 20 giugno dall'Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio con la collaborazione di 17 Camere di Commercio del Centro Sud.

Si tratta dell'unica tappa nazionale dedicata al settore del vino, del cibo e del turismo.

Buyers in arrivo da Russia, Giappone, Danimarca, Svezia e Gran Bretagna per i 280 incontri Business to Business prenotati a Chieti per comprare bottiglie made in Italy.

Questa mattina il taglio del nastro alla presenza del Sottosegretario all'Economia, Giovanni Legnini, e del Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso.

Sono 56 le aziende vitivinicole italiane che si affacciano ai mercati esteri con i loro vini di qualità: 17 sono quelle abruzzesi, le rimanenti 39 sono nazionali e provengono prevalentemente dal centro sud.

 Lo scorso anno grazie al Siaft sono state vendute 280.000 le bottiglie di vino abruzzese e del sud Italia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vino: a Chieti unica tappa del Siaft, 56 aziende per l'export

ChietiToday è in caricamento