menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vertenza Sam: qualche spiraglio per i 25 dipendenti dell'azienda in liquidazione

La Sam di San Salvo, che occupava 25 dipendenti e lavora nella componentistica dell'automotive, è in liquidazione e ha cessato l'attività

La Denso è pronta a confermare la commessa esterna per garantire attività ai lavoratori che facevano parte dell'ex Sam. È quanto emerso nella riunione che questa mattina l'assessore alle Attività produttive, Mauro Febbo, ha avuto con i rappresentanti della Denso di San Salvo, i rappresentanti sindacali dei lavoratori alla presenza del sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca. Erano assenti i rappresentanti della Sam.

La Sam di San Salvo, che occupava 25 dipendenti nella componentistica dell'automotive, è in liquidazione e ha cessato l'attività. Il nodo principale è garantire lavoro ai 23 ex dipendenti che hanno una elevata professionalità.

"Ci troviamo di fronte ad una vertenza difficile - ha detto Febbo al termine dell'incontro - ma la disponibilità mostrata dai rappresentanti della Denso lascia ben sperare per il futuro della vertenza".

Altro problema è legato alla disponibilità dei capannoni industriali. "In effetti - aggiunge Febbo - durante la riunione è emersa questa criticità: il nuovo soggetto industriale non avrebbe una propria sede produttiva per riprendere la produzione e fornire la Denso. Su questo aspetto dobbiamo lavorare insieme con il sindaco di San Salvo, Magnacca".

Il prossimo incontro si terrà il 29 ottobre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento