Economia

Turismo accessibile: Lucca chiama Abruzzo Information

L' azienda teatina è l'unica a rappresentare l'Abruzzo all'incontro internazionale di Lucca dedicato allo sviluppo e alla conoscenza della filiera Beni Culturali - Tecnologie - Turismo

Abruzzo Information, azienda teatina che ha deciso di investire risorse finanziare e umane per costruire un distretto turistico accessibile nella Costa dei Trabocchi, è l’unica azienda abruzzese che rappresenterà la nostra regione nell’ambito del Lu.Be.C., l'incontro internazionale dedicato allo sviluppo e alla conoscenza della filiera Beni Culturali - Tecnologie - Turismo che si svolge quest' anno a Lucca dal 18 al 20 ottobre.

“Turismo For All nella Costa dei Trabocchi, una leva per il Marketing” è il tema che il Lu.Be.C. ha affidato a Gianni Di Muzio, presidente di Abruzzo Information, durante il workshop “Penso positivo: turismo, attrattori culturali e opportunità di lavoro” che si terrà il 19 ottobre al Real Collegio di Lucca dalle 10.

"L’accessibilità – spiega il presidente di Abruzzo Information - è un’opportunità per innalzare la qualità dell’offerta turistica del territorio. Nessuno va in vacanza per stare in un albergo, ma chiunque vuole godere dell’eccellenza di un territorio. La Regione Abruzzo sta puntando molto sul turismo, ma ancora oggi risorse turistiche, istituzioni culturali, eventi e attività ricreative presenti sul suo territorio non soddisfano chi, in maniera permanente o temporanea, si trova ad avere problematicità cognitive/psicologiche e difficoltà nei movimenti (cardiopatici, genitori che portano a passeggio i bebè, individui convalescenti, obesi, bambini ecc.) o nelle percezioni sensoriali (ciechi, ipovedenti, sordi, ipoacusici ecc.)".

Fondamentale per Di Muzio è tener conto di questi aspetti durante il lavoro di confronto che la Regione Abruzzo sta portando avanti assieme al Ministro del Turismo Pietro Gnudi per l'elaborazione del Piano strategico del turismo. "C'è bisogno - conclude - di un salto di qualità a cui deve concorrere tutto il sistema, per non perdere le significative opportunità di sviluppo rappresentate dal turismo accessibile, sia internazionale che domestico".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo accessibile: Lucca chiama Abruzzo Information

ChietiToday è in caricamento