Economia

Trasporto pubblico locale: venerdì 14 dicembre sit-in di protesta all'Arpa

I sindacati di categoria il prossimo 11 gennaio organizzerano il primo sciopero regionale di tutti i lavoratori delle Aziende del trasporto pubblico su gomma e anticipano le proteste con un sit-in a Chieti

L'11 gennaio 2013 gli autobus si fermeranno in Abruzzo. Si tratterà della prima azione di sciopero regionale di tutti i lavoratori delle Aziende del trasporto pubblico su gomma per ribadire la necessità di una riforma del settore locale e la costituzione dell’Azienda unica regionale di TPL,

La protesta, organizzata da Filt Cgil, Fit Cisl, Faisa Cisal Uil e Ugl Trasporti sarà anticipata venerdì 14 dicembre da un sit-in dei lavoratori davanti alla direzione generale dell'Arpa, dalle 9,30 alle 11,30.

“La riforma è rimasta sulla carta – spiegano dalle segreterie - e sui costi della politica la Giunta Chiodi non ha trovato di meglio da fare che insistere per la nomina del quinto consigliere nel CdA dell’Arpa e provvedere anche alla nomina di un nuovo Dirigente in GTM. Con queste azioni ribadiamo la necessità di una politica dei trasporti e non ‘nei’  trasporti, contrastiamo l'idea di suddividere il territorio in più bacini e pretendiamo garanzia dei diritti dei lavoratori, pubblici e privati”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico locale: venerdì 14 dicembre sit-in di protesta all'Arpa

ChietiToday è in caricamento