Venti corse giornaliere per tutta l'estate da Pescara alla costa dei trabocchi: nasce Trabocchi line

Investimento di 5 milioni dalla Regione per l'aggiornamento tecnologico e per aumentare le biciclette da portare a bordo

Raggiungere comodamente le magiche spiagge della Costa dei Trabocchi senza lo stress del traffico e la ricerca di parcheggio, spingersi lungo l’intero percorso della pista ciclpedonale che scorre adiacente al tracciato ferroviario, per godere di una vista mozzafiato sui trabocchi di San Vito e Fossacesia, sui faraglioni di Ortona, sulla Riserva Natura di Punta Aderci e sui promontori di Punta di Acquabella e Punta Ferruccio. 

Sarà possibile per tutta l'estate, fino al 13 settembre, con Trabocchi line, la nuova di idea di viaggio leisure di Trenitalia Abruzzo (Gruppo Fs italiane) e Regione Abruzzo, committente e finanziatrice dei servizi ferroviari regionali. Sono previste circa 20 corse giornaliere, dalle stazioni di Pescara (Centrale, Porta Nuova e tribunale), fino a quelle della costa chietina. 

A presentare il progetto, in conferenza stampa, Umberto D’Annuntiis, sottosegretario alla presidenza della giunta regionale, Mauro Febbo, assessore regionale al turismo e Marco Trotta, direttore regionale Abruzzo di Trenitalia.

Il nuovo servizio viene effettuato con treni dotati di tutti i comfort e spazi dedicati alle bici. Grazie alle fermate intermedie nelle principali località della costa - Francavilla, Tollo, Ortona, San Vito, Fossacesia, Casalbordino, Porto di Vasto e Vasto San Salvo per arrivare fino a Termoli (Campobasso) - si può scegliere di raggiungere le spiagge e tuffarsi nella acque cristalline di questo incantevole tratto di costa, gustare le prelibate specialità culinarie nostrane, sconfinare nei percorsi naturalistici di Punta Aderci o godersi, a piedi o in bici, il panorama dalla Via Verde dei Trabocchi, autentico gioiello di questo lembo di costa adriatica.

Gli orari del Trabocchi Line sono pubblicati sui sistemi di vendita Trenitalia: da Pescara fino a Vasto e Termoli con 20 collegamenti nei giorni feriali (a partire dalle 5.05) e 16 nei giorni festivi (dalle 7.05). Poco meno di un’ora il tempo di viaggio per raggiungere Vasto da Pescara.

La Regione ha investito 5 milioni di euro per l'aggiornamento tecnologico dei treni e per consentire di aumentare il numero delle biciclette che si potranno portare in carrozza. 

"Si tratta - commenta l'assessore Febbo - di una scelta perfettamente in linea con il programma di sviluppo turistico della Regione che ci vede puntare sul turismo lento e su quello green, totalmente sostenibile a livello ambientale. E non poteva essere diversamente visto che siamo la Regione verde d'Europa. In più - aggiunge - va detto che questa scelta si coniuga sia con il progetto 'mob', lanciato già lo scorso anno, che consisteva nella promozione dell'intermodalità treno-bici-bus sia con la strategia, che abbiamo messo in piedi, in grado di trasformare la Costa dei Trabocchi e, quindi, il trabocco in generale in uno degli elementi maggiormente caratterizzanti il brand Abruzzo".


IMG-20200709-WA0013-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Chieti usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento