Economia Fossacesia

Spiagge libere e gratuite a Fossacesia: il Comune a caccia di sponsor

“Si tratta – spiega il sindaco Enrico Di Giuseppantonio - di un provvedimento che abbiamo preso per cercare di ridurre i costi che altrimenti ricadrebbero sul bilancio del Comune, che non è in grado di sostenerli"

La giunta comunale di Fossacesia ha deliberato la pubblicazione di un avviso pubblico esplorativo per la manifestazione d’interesse atta a trovare sponsorizzazioni per le spiagge libere,

Nel dettaglio, sulla base dell’ordinanza balneare emanata dalla Regione Abruzzo e nel rispetto del Piano Demaniale Marittimo vigente, l'ente cerca forme di collaborazioneper l’attrezzamento delle spiagge libere e la gestione delle stesse per scopi pubblici, attraverso contratti di sponsorizzazione.

“Si tratta – spiega il sindaco Enrico Di Giuseppantonio - di un provvedimento che abbiamo preso per cercare di ridurre i costi che altrimenti ricadrebbero sul bilancio del Comune, che non è in grado di sostenerli".

Occorrerà attrezzare le spiagge libere con percorsi per diversamente abili, di procedere alla pulizia e santificazione dei bagni pubblici. Inoltre, di dotarle di supporti per ombrelloni e creare spazi per il tempo libero da parte dei concessionari degli stabilimenti balneari.

"Ci auguriamo che così facendo - conclude il sindaco - di rendere le spiagge libere più accoglienti, sempre gratuite e fruibili ai turisti, ai cittadini di Fossacesia e dell’Abruzzo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiagge libere e gratuite a Fossacesia: il Comune a caccia di sponsor

ChietiToday è in caricamento