menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sevel di Atessa, è record per la produzione del Ducato

Lo stabilimento nel 2017 ha prodotto 298.813 furgoni Ducato. Dati e numeri importanti, che confermano per l'ennesima volta il notevole impegno dei lavoratori e il loro importante contributo per la crescita della fabbrica

Nuovo record produttivo per la Sevel di Atessa che nel 2017 ha prodotto 298.813 furgoni Ducato. "Dati e numeri importanti", scrive in una nota la Fim-Cisl, "i quali confermano per l'ennesima volta il notevole impegno dei lavoratori Sevel e il loro importante contributo per la crescita dello stabilimento". La rsa della Fim aggiunge:

"Crediamo fortemente che lo stabilimento Sevel sia patrimonio degli abruzzesi e accogliamo con soddisfazione la proroga dei 417 ragazzi interinali, ma chiediamo che insieme al consolidamento produttivo si possa pensare a una stabilizzazione in tempi brevi. Uno degli obiettivi della Fim e' quella di valorizzare il piu' possibile il territorio che in questi anni ha visto la chiusa di stabilimenti e delocalizzazioni. Nella busta paga di febbraio i lavoratori percepiranno il premio di stabilimento con importi da definire".

In un incontro con la rsa di stabilimento e organizzazioni sindacali, la dirigenza Sevel ha comunicato che a gennaio 2018 ci saranno tre giorni di lavoro straordinario: sabato 20 (turno B), domenica 21 (turno C), sabato 27 (turno A).

"Quello di ricorrere allo straordinario e' l'ennesimo segnale positivo dello stabilimento Fca piu' grande d'Europa - dice Nicola Manzi, segretario provinciale di Chieti-Pescara della Uilm - I numeri produttivi confermano la solidita' e il trend positivo del Ducato che giornalmente mette in movimento 20 mila lavoratori tra diretti e indiretti. Speriamo che ora l'occupazione si consolidi in modo stabile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento