rotate-mobile
Economia

Smart Taxi: entro fine settembre il nuovo servizio a Chieti

Il nuovo servizio taxi entrerà a regime presso le postazioni già individuate: Stazione ferroviaria, Corso Marrucino, Via dei Vestini, Centro commerciale Megalò e Aeroporto d'Abruzzo. Si prenota anche via web

L’assessore alle Attività Produttive, Antonio Viola, ha illustrato ai tassisti teatini il programma operativo del nuovo servizio taxi.

“Entro la fine di settembre firmeremo il contratto con la società Biesse Sistemi srl che ha fornito il progetto al Comune– dichiara Viola - Una volta installato il sistema, il nuovo servizio taxi entrerà a regime presso le postazioni già individuate: Stazione ferroviaria, Corso Marrucino, Via dei Vestini, Centro commerciale Megalò e Aeroporto d’Abruzzo. Il costo del sistema sarà a carico del fondo per il rilancio del Marketing del Centro storico istituito dall’amministrazione comunale e dalla Camera di Commercio di Chieti, mentre è previsto un canone di 25 euro mensili a carico dei tassisti”.


Con lo Smart Taxi la telefonata del richiedente arriverà direttamente alla macchina più vicina garantendo una distribuzione equa delle prenotazioni. Sarà possibile richiedere una corsa in quattro modi: telefonando al Numero Unico assegnato al servizio taxi; inviando un sms al numero dedicato al servizio; via web; attraverso un’apposita app utilizzabile dal proprio smartphone.

Ciascun tassista inoltre, con il collegamento in GPRS di cui è equipaggiato il proprio terminale di bordo, potrà conoscere in tempo reale e in modo autonomo, informazioni utili per ottimizzare ed organizzare al meglio la propria attività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smart Taxi: entro fine settembre il nuovo servizio a Chieti

ChietiToday è in caricamento