Economia

"Sentinelle del mare": la costa dei trabocchi protagonista in un road show

Toccherà venti eccellenze turistiche italiane grazie ad un progetto voluto da Confcommercio Chieti. Un gruppo di biologici dell'università di Bologna farà tappa sulla costa teatina per apprezzarne le bellezze e per registrare le caratteristiche

Si chiama “Sentinelle del mare” l’innovativo progetto promosso da Confturismo-Confcommercio in collaborazione con l’università Alma Mater Studiorum di Bologna per il quale la costa dei trabocchi farà parte di un road show che toccherà venti eccellenze turistiche italiane.

A luglio un gruppo di biologi dell’ateneo bolognese farà tappa sulla costa teatinaper apprezzarne le bellezze e per registrare le caratteristiche della fauna e della flora. Verranno attenzionate complessivamente venti località turistiche nazionali del calibro dell’Argentario, delle Cinque Terre e della splendida spiaggia di Mondello a Palermo. Tra queste mete del turismo italiano a “cinque stelle” entrerà di diritto anche la splendida costa dei trabocchi, grazie alla Confcommercio Chieti che ieri a Roma ha illustrato il progetto che, nella provincia di Chieti, riguarderà i comuni di Fossacesia, Rocca San Giovanni, Casalbordino e Torino di Sangro.

“Siamo orgogliosi di aver portato la Costa dei Trabocchi all’interno di un road show davvero interessante che riuscirà a promuovere le nostre eccellenze paesaggistiche insieme a tutti gli operatori economici- spiega la presidente di Confcommerico Chieti, Marisa Tiberio - che lavorano all’interno di questo angolo magico della provincia di Chieti”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sentinelle del mare": la costa dei trabocchi protagonista in un road show

ChietiToday è in caricamento