menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Screening nelle imprese di Confartigianato: un solo positivo su 248 test antigenici

La campagna è stata realizzata in collaborazione con Asl Lanciano Chieti Vasto e Protezione civile regionale. Giangiulli: "Le imprese hanno compreso quanto sia importante lavorare in sicurezza"

Un solo positivo su 248 test antigenici (edi cui uno annullato) eseguiti ieri nell'ambito dello screening di massa promosso da Confartigianato Chieti - L’Aquila, in collaborazione con la Asl Lanciano Vasto Chieti e la Protezione Civile regionale.

La campagna, gratuita, rivolta alle imprese associate e ai loro dipendenti, ha rilevato tra i partecipanti tasso di positività è pari allo 0,4%. Uno è stato annullato e gli altri 246 sono risultati negativi.

Nel dettaglio, sono stati eseguiti settantasette tes a persone appartenenti alla fascia di età 60-70 anni, 71 a quella 40-50 anni, 50 a quella 16-29 anni e 49 alla fascia 30-39 anni. Le attività si sono svolte nella sede di Academy ForMea al centro commerciale Centauro.

Per la persona risultata positiva al test antigenico sono scattati tutti i protocolli previsti dalla Asl.

"Ridurre rapidamente la circolazione del virus vuol dire anche far ripartire più in fretta l'economia. In tal senso abbiamo così voluto fare la nostra parte. L’esito dei test ci lascia soddisfatti perché dimostra che le imprese hanno compreso quanto sia importante lavorare in sicurezza e nel rispetto dei protocolli" evidenzia il direttore generale di Confartigianato Chieti L'Aquila, Daniele Giangiulli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento