menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Salvo, si attendono novità sul futuro della Denso

Gli investimenti sono fermi ma a dicembre scatta lo stop alla cassa integrazione

Al momento il futuro dei lavoratori Denso appare indecifrabile. A dicembre scatta lo stop alla cassa integrazione  ma nessuna decisione è stata presa sul futuro.

La Regione sta seguendo la vicenda. "La Denso di San Salvo - ha dichiarato l'assessore regionale Mauro Febbo al termine della sua visita nello stabilimento - rappresenta una eccellenza per il settore dell'automotive abruzzese e la Regione continuerà a verificare sia i processi di investimento dello stabilimento sia i processi innovativi con l'avvento dell'ibrido e dell'elettrico. Senza dimenticare la vertenza che ha riguardato recentemente i lavoratori che facevano parte dell'ex Sam".

L'assessore regionale alle attività produttive ha annunciato che nei prossimi giorni pubblicherà specifici bandi indirizzati ad aziende il cui futuro dipenderà in gran parte dalla Fiat e ha assicurato che la Regione farà di tutto per garantire che i nuovi motori elettrici si produrranno a San Salvo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento